Maryam Al-Balushim, la donna dell’Oman che vive con 500 gattini (VIDEO)

La signora Maryam, che vive in Oman, ha deciso di dedicare la sua vita ai gattini abbandonati. Ha iniziato questa attività nel 2008 e ora si prende cura di bel 500 piccoli felini

Maryam insieme ai suoi gatti

Oggi vi mostriamo un video davvero interessante, che ci racconta la storia di Maryam Al-Balushim, una donna dell’Oman che ha deciso di dedicare la sua vita ai gattini. Pensate, ne ha quasi 500.

Donna dell'Oman insieme ai suoi 500 gatti

Esatto, avete capito bene: quasi 500 piccoli felini e una decina di cani si litigano l’attenzione di Maryam Al Balushi nella sua casa di Muscat, capitale dell’Oman.  Nonostante le proteste dei suoi vicini di casa per il numero di gatti che continua a crescere, questa funzionaria di Governo pensionata, di 51 anni, continua ad accogliere piccoli felini indifesi. Al momento, come già accennato, i suoi coinquilini mici sono circa 500.

Maryam ha dichiarato di pensare che gli animali, soprattutto cani e gatti, sono esseri molto più buoni e fedeli degli esseri umani. Orfana dalla tenera infanzia, Maryam, ha allargato la sua famiglia nel corso di 10 anni. Assicura che si identifica completamente con i suoi amici pelosi, molti dei quali salvati dalla strada.

Con l’aiuto di alcuni volontari e di chi la segue nei suoi profili social, specialmente su Instagram, Maryam Al-Balushi spende circa 7000 dollari americani al mese per alimentare, lavare e prendersi cura dei suoi protetti. 17 di loro sono ciechi.

Maryam insieme ai suoi cani e gatti

Tutto è iniziato nel 2008, quando suo figlio ha comprato un piccolo gatto persiano. Come molte madri non volle occuparsene. E realmente nemmeno il figlio prestava molte attenzioni al piccolo felino. Tuttavia, due anni dopo, Maryam ha trovato un’altra gatta che ha cambiato totalmente la sua vita.

Maryam afferma che si occupava della micia tutto il tempo, passando gran parte della giornata con lei e prendendosene cura. In quel periodo molte persone stavano emigrando in altri Paesi e molte di loro, non potendo portare i loro gatti con loro, li lasciavano davanti alla porta di Maryam.

L’amore per gli animali della donna è così cresciuto a poco a poco, fino a quando, nel 2014, ha deciso di comprare una grande casa isolata per prendersi cura tranquillamente dei suoi gatti visto che i suoi ex vicini avevano presentato diverse querele.

Ti ha colpito questa storia? LEGGI ANCHE: Il gattino imita la sua mamma umana che fa ginnastica e intenerisce la rete