Mesagne, gatto chiuso e timoroso non si trova più da settimane, qualcuno potrebbe averlo trattenuto

Dagli ultimi aggiornamenti, sembra che il gatto sia stato trasportato a bordo di un mezzo in un comune a diversi km di distanza

Qualcuno, commentando la vicenda del gatto smarritosi a Mesagne (Brindisi), l’ha definita una “strana storia” e non stentiamo a capire il perché di tale considerazione. Un gatto svanisce nel nulla, si pensa per giorni che abbia trovato un riparo sicuro nel quale nascondersi, poi una segnalazione rivelatrice racconta tutt’altro.

gatto pelo grigio chiaro

Il gatto si trova a 30 km di distanza dal paese in cui ha fatto perdere le sue tracce. Sembra che sia salito su una vettura sconosciuta e con essa abbia compiuto tale viaggio. Per l’appunto, è grazie ad una segnalazione se il proprietario nutre ancora speranze nel ritrovamento. Noi siamo qui quest’oggi per alimentare la speranza.

Probabilmente il micio che si sta cercando risponde al nome di Ragatto, ma non possiamo confermarlo con assoluta certezza. Quale che sia il suo nome, resta un gatto smarrito, in attesa di ritornare dalla sua amata e preoccupata famiglia. L’accaduto ha luogo lo scorso 20 ottobre, perciò a diverse settimane di distanza dal momento in cui stiamo scrivendo.

LEGGI ANCHE: Azmael, il gatto che è stato cresciuto da due cani ormai crede di essere uno di loro

In queste settimane le operazioni di ricerca si sono totalmente spostate da Mesagne, comune in cui tutto ha avuto inizio, a Manduria, dove si pensa che Ragatto possa essere finito. Diversi avvistamenti tengono alta tutt’ora l’attenzione. Si cerca un amico a 4 zampe dal pelo grigio chiaro, vagamente striato, semilungo.

Come viene spesso ribadito negli appelli di denuncia, il micio è estremamente curioso; se questo è vero, bisogna anche considerare quella che è la sua condizione attuale, per la quale potrebbe manifestare paura, timore verso il prossimo, lampante diffidenza. Se si dovesse giungere all’avvistamento, la migliore mossa sarebbe avvisare il proprietario.

gatto sguardo verso l'alto

Ragatto è munito di microchip, elemento fondamentale se si vuole sperare in una localizzazione del gatto. Il recapito di riferimento è il 339 605 5436. Grazie.

LEGGI ANCHE: Soldato ucraino costruisce dei rifugi per gatti randagi

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati