Mila e Nina, le due gattine che si sostengono a vicenda

Queste due bellissime gattine sono state abbandonate a soli tre giorni di vita, ma ce l'hanno fatta alla grande

La storia di queste due gattine che si chiamano Mila e Nina è iniziata nel peggiore dei modi. Qualcuno ha deciso che era necessario liberarsi di loro e le ha strappate a mamma gatta. Le hanno abbandonate, ma erano troppo piccole per farcela.

Mila e Nina si sono ritrovate completamente sole a tre giorni di vita. Non potevano sopravvivere! Per fortuna però, un passante ha sentito i loro incessanti miagolii ed ha deciso di chiamare i volontari locali per dargli una seconda possibilità.

Quando i soccorritori sono arrivati, hanno trovato le gattine quasi in fin di vita. Erano troppo piccole ed erano rimaste da sole per troppo tempo. Così, le hanno prese e le hanno portate di corsa al rifugio per farle visitare da un veterinario.

Immediatamente i medici le hanno messe nell’incubatrice ed hanno iniziato a curarle al meglio. Le due piccolette iniziavano a riprendersi, anche se era ancora troppo presto per avere speranze. Dopo pochi giorni però, hanno dimostrato a tutti la loro voglia di vivere.

LEGGI ANCHE: Donna salva un gatto e viene accusata di aver investito e ucciso un uomo per farlo

Mila e Nina continuavano a sostenersi a vicenda. Si scaldavano l’un l’altra e non si allontanavano neanche per un secondo. Hanno iniziato a mangiare con grande appetito e i grammi sulla bilancia iniziavano ad aumentare giorno dopo giorno.

Le gattine hanno fatto molta fatica, ma per fortuna ce l’hanno fatta alla grande. I veterinari e i volontari hanno dato loro tutte le cure di cui necessitavano e tutte le attenzioni extra possibili. Le hanno aiutate e ora sono finalmente fuori pericolo!

Con la loro determinazione queste due piccolette sono diventate forti e sane! Hanno affrontato tantissime difficoltà, ma il sostegno costante le ha aiutate. Quando avranno raggiunto l’età giusta, Mila e Nina sognano una famiglia che sia disposta a prendersi cura di entrambe. Solo insieme sono davvero felici! Sono certa che avranno il lieto fine che meritano!

LEGGI ANCHE: Hampton, il gatto che viveva fuori da un hotel

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati