Montebello Vicentino, rogo fa perdere i sensi ad un gatto, salvato dai pompieri

Poteva davvero finire male per questo micio, l'intervento miracoloso dei vigili del fuoco ha evitato il peggio

Tutti sanno come sarebbero andate a finire le cose se i vigili del fuoco non fossero intervenuti in tempo. Un incendio stava per divorare una casa con al suo interno un gatto indifeso, intrappolato in garage da alcuni fili. Succede nel comune di Montebello Vicentino, dove per fortuna ci ritroviamo a commentare un salvataggio e non una tragedia.

I proprietari di casa non ci sono, l’unico che si trova fra le 4 mura è il gatto di famiglia. I vicini notano del fumo uscire dalle finestre e da sotto la porta principale di casa. Immediate sono le segnalazioni che giungono al distaccamento di Arzignano (Vicenza), dal quale partono i pompieri. Quest’ultimi non impiegano molto prima di arrivare a destinazione.

La situazione è critica, perché i vigili non sanno che all’interno della casa (per la precisione, all’interno del garage) vi è un felino che sta lottando per sopravvivere. Le fiamme, ma soprattutto il fumo, spingono l’animale domestico impaurito verso il garage. Tuttavia dei cavi finiscono per bloccarlo e non garantirgli una via di uscita.

gatto pompiere salvataggio giardino

Ed è in questo momento che entrano in scena gli eroi di tante nostre storie. I vigili del fuoco fanno irruzione in casa non trovando nessuna persona al suo interno. Degli impercettibili miagolii però attraggono un soccorritore che si muove velocemente verso il garage, l’uomo trova il gatto quasi privo di sensi. Quest’ultimo, una volta liberato dai cavi, viene accompagnato all’esterno dell’abitazione.

Si procede con la rianimazione d’urgenza: mascherina dell’ossigeno, massaggi e tanta speranza. Il gatto riacquisisce coscienza e torna in sé, rendendo estremamente felici i numerosi passanti presenti sulla scena, nonché i soccorritori stessi. Molti giornali locali hanno riportato la notizia dell’incendio di Montebello Vicentino, sottolineando il valore di questi uomini considerati eroi da chiunque.

gatto sdraiato erba senza sensi

Il gatto adesso sta bene, ha potuto riabbracciare la sua famiglia che, ancora scossa dall’accaduto, non ha perso tempo per andare dal veterinario e accertarsi delle condizioni del felino. Le cause dell’incendio non sono ancora chiare, ma si pensa ad un evento accidentale. Fortunatamente tutto si è concluso al meglio.

LEGGI ANCHE: Casella, il gatto perde i sensi a causa del fumo, i vigili del fuoco lo rianimano

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati