New Orleans: gattino salvato in un incendio e rianimato dai pompieri

Un povero gatto viene salvato in un incendio e rianimato con una maschera d'ossigeno

Oggi vi raccontiamo una storia davvero toccante, che ha per protagonista un gattino bianco e grigio rimasto vittima di un terribile incendio scoppiato in una casa a New Orleans, negli Stati Uniti.

Le fiamme erano divampate improvvisamente in una casa della famosa città e stavano divorando tutto. Gli abitanti della abitazione erano stati messi in salvo dai vigili del fuoco, prontamente giunti sul posto, che avevano cercato con tutte le loro forze di domare il fuoco.

Ma all’appello mancava un membro della famiglia che viveva nella casa invasa dalle fiamme :uno dei tre gatti appartenenti a quelle povere persone. I proprietari stavano cercando disperatamente.

Il povero gatto bianco e grigio, forse intontito e confuso a causa delle esalazioni del fumo, aveva perso l’orientamento e non riusciva a venir fuori da quella trappola.

Alla fine, il miracolo: quando ormai anche l’ultima speranza sembrava persa ecco apparire un valoroso vigile del fuoco con il povero micio privo di sensi in braccia.

gatto con maschera d'ossigeno

Ci sono voluti più di dieci minuti per rianimare il povero piccolo felino, ma alla fine i pompieri ce l’hanno fatta: per la gioia della sua famiglia umana il gatto ha ripreso a respirare grazie a una maschera d’ossigeno.

Si tratta di una storia davvero emozionante e commovente, che ci dimostrano che al mondo esistono ancora tante persone dal cuore grande, che ritengono che la vita di un animale sia importante quanto quella di un essere umano e che per questo vada sempre difesa in ogni modo.

Proprio come nel caso di questi abili e coraggiosi pompieri, che hanno impiegato tutte le loro forze per salvare una povera creatura in pericolo che, senza il loro aiuto, non avrebbe sicuramente avuto speranze di restare in vita e sarebbe morta in maniera orribile.

Ti ha colpito questa commovente storia? Se si, LEGGI ANCHE: Il salvataggio del gatto rimasto bloccato in un buco strettissimo fra due pareti (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati