Pedro: il gatto nero che nessuno vuole adottare

Può il colore del pelo di un gatto influenzarne l'adozione? questo purtroppo è quello che sta vivendo il gatto nero Pedro.

pedro-il-gatto-nero-che-nessuno-vuole-adottare

In questo articolo vogliamo raccontarvi la storia del gatto nero Pedro.
Pedro è un gatto che viveva nei pressi di una casa di cura per anziani a Campobasso,Molise.

Non viveva nella struttura, poiché lì gli animali erano vietati, ma all’esterno. Una ragazza, che aveva il padre ricoverato in questa struttura, ogni volta che andava a trovarlo, si fermava ad accarezzarlo e dargli un po’ di cibo. Venne il giorno in cui il padre della ragazza mancò.

Lei non voleva lasciare lì quel gatto e decise quindi di portarlo con sé. Ma era consapevole di non poterlo tenere. Così si rivolse all’Apac di Campobasso per potergli trovare una sistemazione adeguata e una famiglia che lo potesse amare e coccolare.

gatto-nero-in-gabbia

l’Apac fu ben disposto ad accettare Pedro e pagò anche tutte le spese necessarie. Quando fu portato dal veterinario, scoprirono che aveva un forte ittero ( ovvero un disturbo metabolico che porta il gatto ad avere la pelle e i tessuti di color giallo) ed un’anemia emolitica ( bassa concentrazione di emoglobina nel sangue). Rischiava di morire.

Fu necessario un lungo ricovero e addirittura, pur di poterlo salvare, si optò per un trattamento con i farmaci chemioterapici. Alla fine Pedro riuscì a sopravvivere. Ed oggi è un gatto sano.

gatto-nero-con-ciotola

Purtroppo oramai sono mesi che è in attesa di una famiglia che gli faccia dimenticare la brutta avventura vissuta.

I volontari dell’Apac, che si stanno prendendo cura di lui, sono piuttosto scoraggiati e temono che non riesca a trovare una famiglia perché è adulto e perché nero. Pedro ha circa quattro anni e mezzo.

gatto-nero-primo-piano

Purtroppo nella società odierna è ancora molto radicato il concetto del gatto nero che porta sfortuna. Noi amanti dei gatti sappiamo che non è vero, anzi deve essere considerato un vero talismano, un vero portafortuna. Puoi approfondire qui gatto nero

Speriamo che Pedro trovi presto una famiglia che lo adotti, che gli faccia sentire il calore di avere una casa. L’Apac sta cercando in tutti i modi di sensibilizzare le persone ad adottarlo e a non farsi influenzare dalle dicerie che si dicono sul gatto nero. Puoi approfondire qui superstizioni gatto nero

Che cosa aspettate gente? Cerchiamo una famiglia per questo piccolo tesoro.

gatto-nero-su-pavimento

Intanto, non possiamo che ringraziare tutti i volontari dell’Apac  e tutti i volontari dei gattili e associazioni d’Italia che ogni giorno cercano di dare una speranza ai gatti trovati in strada o con situazioni difficili.