Perché i gatti si leccano?

Perché i gatti si leccano? Gesto apparentemente semplice, quello di leccarsi il pelo può avere in realtà tante motivazioni diverse. Vediamo insieme quali.

un gatto che si lecca

Perché i gatti si leccano? Per tutti i felini, gatti compresi, quello di leccarsi è un gesto semplice, istintivo e fondamentale. Essi passano molto tempo a leccare il proprio pelo o quello di altri gatti (operazione chiamata anche grooming), per motivi che illustreremo a fondo in questo articolo.

Igiene

Chiunque abbia mai avuto a che fare con dei gatti saprà bene che molti di essi non hanno un ottimo rapporto con l’acqua, eppure sono dei veri e propri maniaci dell’igiene. Come avviene allora questa operazione di toelettatura? Tramite ripetuti leccamenti del manto, che viene così lisciato, curato e ripulito da sporcizia, peli morti e residui di cibo.

Protezione dal freddo e tregua dal caldo

La saliva del gatto, oltre a lisciare il pelo, ha la capacità di renderlo più compatto permettendo di isolare meglio dal freddo. Quando invece fa troppo caldo, la sua evaporazione dal manto ha un effetto rinfrescante in assenza di sudorazione.

Impermeabilizzazione del pelo

Leccando vigorosamente il proprio manto, i gatti mettono anche in funzione delle ghiandole sottopelle la cui funzione è secernere un liquido impermeabilizzante per il pelo.

Dopo una carezza

Se notiamo che il nostro gatto si lecca subito dopo che lo abbiamo accarezzato è molto probabile che stia cercando immediatamente di eliminare l’odore degli umani dal proprio corpo. C’è però anche chi dice che stia invece cercando di prolungare la sensazione positiva provocata dalla nostra carezza.

Sintomo di un problema

Se un gatto si lecca con una frequenza troppo alta rispetto al solito, ciò potrebbe essere segno di qualche problema al pelo o al manto, o ancora di una situazione particolarmente stressante a cui il nostro micio sta cercando di reagire. Se, al contrario, non riesce a pulirsi come fa abitualmente, potrebbero anche essere insorti dei disturbi muscolari o articolari. In entrambi i casi consultarsi con un veterinario è l’idea migliore.

Gatti che leccano altri gatti

perché i gatti si leccano - 2

Oltre al proprio pelo, i gatti vengono spesso sorpresi a leccare anche quello di altri gatti: in particolare una neomamma è spesso dedita alla meticolosa pulizia dei figlioletti tramite questo processo, soprattutto nei loro primi momenti di vita.

Il leccarsi reciproco dei gatti è però anche segno di amicizia tra felini più grandi, che mostrano così di avere o di stare instaurando una relazione serena tra loro, ed è spesso connesso ad altri gesti affettuosi e rilassati come le fusa.