Perché i gatti bevono nel water? Ecco i motivi

Può succedere che i nostri gatti si abbeverino direttamente dal water, facendo sorridere e arrabbiare i padroni. Ma c'è un perché a questo comportamento

gatto che beve

I nostri gatti, per quanto addomesticati, seguono l’istinto. Il loro comportamento è dettato dai naturali impulsi, e spesso fanno cose che non ci vanno a genio. Perché i gatti bevono nel water? Questa scena fa spesso sorridere e arrabbiare molto i padroni.

Anche se alcuni dei comportamenti dei nostri piccoli felini ci possono sembrare strani e bizzarri, c’è sempre un perché. Ecco tutto quello che c’è da sapere e come evitarlo.

Come mai i gatti bevono dal wc?

Gatto che beve

L’istinto dei nostri gatti rimane molto forte, anche se abitano in un appartamento. In natura i gatti sono attratti dall’acqua corrente, fresca e invitante.

È un retaggio che ha permesso ai nostri amici a quattro zampe, nel corso degli anni, di proteggerli: del resto, se ci pensiamo un attimo, le pozze d’acqua stagnanti possono essere infette, piene di agenti dannosi.

È per questo che anche in casa i nostri gatti cercano naturalmente fonti d’acqua che scorre: ecco perché i nostri gatti bevono dal water, o dal rubinetto di un lavandino o dal bidet.

Inoltre, la ceramica mantiene fresca l’acqua, rendendola particolarmente invitante per i mici.

È dannoso bere l’acqua del water?

Gatto rosso

Chi ha dei gatti lo sa: appena si aziona lo sciacquone i nostri pelosi sono subito attirati dal rumore e dell’acqua che scorre nel water. Spesso bevono l’acqua direttamente dal wc, oppure giocano schizzando il liquido ovunque.

Per quanto la scena possa sembrarci divertente, in realtà per i nostri amici a quattro zampe potrebbe essere pericoloso. Sicuramente non è priva di batteri, data la destinazione d’uso.

Se poi utilizziamo detergenti aggressivi, potrebbero essere particolarmente dannosi per il nostro felino.

Come evitarlo

gatto che beve

Essendoci dei rischi, è meglio evitare che i nostri mici bevano l’acqua dal wc. Per fortuna è molto facile contrastare questa abitudine.

Potete tenere chiusa la porta del vostro bagno, o se non volete privare l’ingresso al vostro gatto, semplicemente prendere l’abitudine di abbassare la tavoletta del water ogni volta che lo utilizzate.

In questo modo eviterete che il vostro gatto beva, anche senza che ve ne accorgiate, dal wc.

Il segreto è l’acqua che scorre

Gatto e acqua

Come abbiamo detto, l’acqua corrente è più fresca, più pulita e più ossigenata, e tutto ciò la rende più appetibile (e decisamente più sicura da bere) per il nostro micio.

Molti proprietari di gatti tendono poi a situare le ciotole con acqua e cibo davanti a una parete, e ciò può far sentire l’animale particolarmente vulnerabile a un attacco proveniente da dietro.

Ovviamente si tratta di un comportamento istintivo: per i gatti è una tendenza innata quella a evitare di ritrovarsi senza vie di fuga.

Per evitare stress immotivato al vostro gatto e fornirgli un’alternativa all’acqua corrente, potete acquistare (in commercio potete trovare tantissimi modelli) fontanelle per gatti che faranno al caso vostro.