Perché il gatto morde?

Per Micio certi gesti sono istintivi e del tutto naturali, ma spesso il gatto morde perché spinto da motivi che non comprendiamo subito

I gatti usano la bocca e le zampe anche per esplorare l’ambiente e per giocare ed è naturale per loro mordere. Più che cercare di eliminare questa abitudine dovremmo iniziare a chiederci perché il gatto morde, anche quando apparentemente non ce n’è motivo.

Gattini e gatti possono mordere per diverse ragioni ed è importante innanzitutto capire che non sempre è sinonimo di aggressività. Micio è un predatore naturale, non dobbiamo dimenticarlo, perciò azioni apparentemente aggressive come mordere, saltare o graffiare fanno parte del loro istinto. 

Consentire e incoraggiare questi comportamenti è importante per i felini, ma c’è una linea sottile tra stimolarli con il gioco e dare spazio a un comportamento aggressivo. Cerchiamo di capire, quindi, perché il gatto morde e come affrontare la situazione, caso per caso.

Indice

Un istinto naturale

gattino che morde un oggetto

Non dobbiamo mai cadere nell’errore di dare per scontati certi comportamenti felini. I gatti sono animali (anche se li amiamo come parte della famiglia), perciò è ovvio che abbiano un bagaglio di istinti e un linguaggio che si discostano molto dalle nostre “logiche”.

Per qualsiasi gatto mordere non è altro che l’espressione del naturale istinto predatorio che lo contraddistingue, sin da quando è cucciolo. E infatti lo fa praticamente ogni volta che viene “stimolato”, quando gioca con peluche e affini ad esempio, così come quando si mette a “cacciare” i nostri piedi (non è raro vedere un gatto che attacca le caviglie).

Sappiamo che non è una cosa proprio “piacevole”, anzi spesso provoca dolore e su questo non ci sono dubbi. Ma non saltate a conclusioni affrettate perché un gatto che morde non ha assolutamente nulla che non vada. Piuttosto dovremmo scoraggiarlo nel mordere noi, offrendogli di volta in volta delle alternative.

Perché il gatto morde se lo accarezzo

gatto che morde il padrone

Perché il gatto morde quando lo accarezzo? Oppure perché il gatto mi morde se sto riposando? E ancora perché il gatto prima mi lecca e poi mi morde? Quante volte ci siamo posti domande di questo tipo ogni volta che Micio ci infilza con i suoi dentini affilati, a maggior ragione in momenti e situazioni in cui non lo stiamo neanche calcolando.

Ancora una volta ribadiamo che se vogliamo davvero comprendere le motivazioni di certi comportamenti dovremmo calarci nei panni del gatto. Micio non ci morde perché improvvisamente “impazzisce”, semplicemente c’è qualcosa che lo spinge a farlo ma di cui probabilmente non ci rendiamo conto.

È difficile dire quando un gatto ne ha abbastanza di coccole e carezze, ma osservandolo con più attenzione possiamo imparare pian piano a decifrare il suo linguaggio del corpo. Riconoscendo alcuni segnali ben precisi diventa molto più semplice capire il messaggio che il gatto ci sta inviando e se si sta preparando a darci un mordo.

Linguaggio del corpo felino

gatto bianco aggressivo

Trascorrere del tempo a osservare il gatto può rispondere a tante domande, sia sul perché morde sempre che su mille altri quesiti. Spesso dimentichiamo che ogni singola parte del corpo dei gatti svolge anche una funzione “comunicativa”, proprio come per noi il gesticolare delle mani o le espressioni del viso. Micio ha semplicemente un modo un tantino diverso di esprimere emozioni e sensazioni, sia positive che negative.

Se il gatto morde quando lo accarezziamo, evidentemente ne ha abbastanza. Non significa assolutamente che non ci voglia più bene o che non gli piacciano le coccole, piuttosto è probabile che lo stiamo facendo nel modo sbagliato. Anche qui, dovremmo fare un corso accelerato per capire dove non accarezzare il gatto per non avere sorprese sgradite.

Ma il morso è soltanto l’ultimo tassello di un messaggio che ha già provato a inviarci senza che ce ne accorgessimo. Fateci caso, magari aveva emesso dei miagolii un po’ strani oppure si era un po’ irrigidito, drizzando le orecchie come se si preparasse a un attacco. Anche guardare la coda è un ottimo modo per capire cosa passa nella testolina di Micio, perché il tipo di movimento e la velocità indicano quando il gatto è tranquillo oppure stressato.

Gatto morde sempre: è normale?

gatto bianco sul letto

In linea generale un gatto morde semplicemente perché risponde a un naturale istinto, senza alcun tipo di capriccio né tanto meno la volontà di farci del male. Ma c’è una linea molto sottile che, se oltrepassata, può trasformare un comportamento naturale come questo in qualcosa di molto aggressivo e pericoloso.

Se stiamo giocando è normale che il gatto mordicchi gli oggetti, i giocattoli o anche le nostre mani, ma senza provocare alcun danno. Diverso è, però, quando il morso diventa aggressivo e accompagnato da quella che potremmo definire “modalità di combattimento”. Qui Micio non fa più differenza tra oggetti ed esseri animati, siano essi persone o altri animali.

Può darsi che sia spaventato o frustrato, che non abbia avuto modo di scaricare il proprio stress. Qualunque sia la ragione sta a noi cercare di impedirgli di mordere per autodifesa, attaccandoci ogni volta che non si sente soddisfatto. Non vuol dire cancellare l’istinto, che sarebbe impossibile, ma semplicemente cercare di fargli capire che non è un buon comportamento.

Motivi dei morsi dei gatti

gatto che morde la mano di una persona

Come abbiamo visto un gatto in genere morde perché gioca e mette in atto le sue abilità da cacciatore, ma ovviamente le ragioni possono essere altre. Prima accennavamo alla paura e alla frustrazione, due emozioni che Micio può esprimere in pochissimi modi, tra cui appunto mordere.

Poi c’è il caso del gatto che morde sempre quando gli facciamo le coccole, comportamento apparentemente inspiegabile ma che abbiamo visto come abbia delle motivazioni ben precise. Accarezzare Micio non è qualcosa di cattivo, ma dovremmo imparare a farlo nel modo giusto, evitando di “sovrastimolarlo” al punto da provocare in lui un senso di fastidio. E quindi una reazione aggressiva.

Poi c’è il caso dei gatti che si sentono minacciati dai propri simili o da altri animali. Mai oltrepassare i confini del territorio di Micio, altrimenti si scatena subito in lui l’altro istinto – quello territoriale – che lo spinge a proteggere e difendere il suo dominio (e anche le persone al suo interno). Attenzione, infine, all’ultimo caso a cui ancora non abbiamo accennato: il gatto a volte morde perché non si sente bene.

Cosa fare (e non fare)

gatto che morde un giocattolo

Una cosa è certa, non possiamo eliminare del tutto l’istinto che spinge un gatto a mordere. Tuttavia possiamo insegnargli come modulare graffi e morsi, tenendo conto naturalmente dell’età e del contesto. Ecco qualche consiglio:

  • Assicuratevi di mandare dei segnali coerenti al vostro gatto e fate in modo che anche il resto della famiglia segua le stesse regole;
  • Non permettete al vostro gatto di giocare con mani e piedi nudi, in questo modo gli insegnerete che non sono giocattoli e che non gli è permesso morderli;
  • Offrite al vostro gatto un gioco interattivo che possa mordere e graffiare con le zampe posteriori. Un topino imbottito di erba gatta è qualcosa alla quale di solito i gatti non sanno resistere;
  • Lodate il vostro Micio ogni volta che evita l’uso delle unghie e dei denti. Se invece dovesse mordervi o graffiarvi comportatevi come farebbe un altro gatto, emettete un rumore simile ad un soffio e smettete di giocare;
  • Se il vostro gatto vi morde e non vuole lasciare la presa, tenete duro e spingete verso i denti. Tirare nel tentativo di liberarsi stimola una reazione opposta, portando il gatto a mordere ancora più forte;
  • Trattate i vostri vestiti come fossero parte integrante del vostro corpo poiché il gatto non riuscirà a recepire la differenza tra il mordere il vostro braccio o la manica della vostra maglietta;
  • Evitate ogni punizione fisica poiché il gatto reagirebbe mordendo in maniera più determinata nel tentativo di difendersi. Cercate piuttosto di fargli capire che vi hanno fatto del male, i gatti sono animali intelligenti e spesso percepiscono i sentimenti umani.

Se il problema dovesse persistere e non dovesse proprio esserci verso di far smettere Micio, meglio consultare un bravo veterinario per capire se dietro questo comportamento potrebbero nascondersi cause mediche.

LEGGI ANCHE: Come evitare che il gatto graffi tutto?

Bestseller No. 1
Trasportino Gatto Traspirante, Trasportino Cane Taglia Piccola Viaggio Aereo con Accessori - Borsa Morbida per Gatti Cane Cuccioli meno di 6.3kg 28x43x28cm
  • BORSA TRASPORTINO PER CANI, GATTO FACILE DA TRASPORTARE - lo zaino per gatti o lo zaino per cani taglia piccola si porta facilmente sulla spalla o a mano, lo zaino gatto è perfetto per i viaggi con il vostro animale da compagnia, può anche attaccarsi a una valigia, o essere usato come trasportino per cani auto - la ventilazione di questa borsa gabbia per cani e gatti gli permette di viaggiare in tutta sicurezza in una borsa piccola, morbida e pieghevole
  • IL SET COMPLETO - Per rendere il vostro viaggio più confortevole, troverete nel vostro zaino viaggio per cani e gatti degli accessori per cani e gatto utili - Il nostro kit borsa cane è completo di 5 accessori gatto per il viaggio: un materasso rimovibile per un maggior comfort, una tracolla staccabile e regolabile, una piccola ciotola pieghevole, un porta sacchetti e un porta carta di identità in cuoio
  • BORSA TRASPORTINO CANE TAGLIA PICCOLA PER VIAGGIARE - La borsa gabbia per gatti, borsa per cani piccola taglia è pensata per i viaggi in aereo. Si mette facilmente e perfettamente sotto un sedile aereo, è proprio una borsa zaino gatto trasporto per la cabina aerea pratica per portare il vostro amico sempre con voi - verificate le condizioni riguardo la borsa per cani da trasporto presso la vostra compagnia aerea prima di ogni viaggio
  • MATERIALE E DIMENSIONI - La borsa zaino per gatti e zaino per cani è molto resistente e presenta una grande tasca sul davanti e una zip in metallo - la borsa zaino per cani misura 28x43x28cm, è la borsa zaino gatto e cane con peso fino a 6.3kg
  • LAVAGGIO FACILE - il materasso del trasportino gatto zaino e cane può essere facilmente tolto e messo in lavatrice a 30°C, basterà sfoderare il materasso e lavare solo la fodera, di facile manutenzione - è il kit perfetto per i viaggi lunghi
OffertaBestseller No. 1
FEANDREA Tiragraffi PE Gatti, XXL Posatoio, 164 cm, Grigio Chiaro PCT087W01
  • GRANDE: Il nostro designer di questo albero per gatti ha pensato in grande! Ed è per questo che c'è un’ampia piattaforma su ogni livello, in modo che anche i gatti grandi si sentano a proprio agio
  • PARCO DI DIVERTIMENTI TUTTO IN UNO: Pisolino, rilassamento, allungamento, gioco... questo tiragraffi per gatti con 2 grandi posatoi, 1 grotta, 1 amaca, 1 cestino, 3 palline di peluche e 1 corda di sisal offre divertimento senza fine
  • IMPORTA LA SICUREZZA: Ai tuoi gatti piace correre a tutta velocità? Possono farlo! Con una base rinforzata e un accessorio anti-ribaltamento, questo albero per gatti è sempre stabile, anche se 2 gatti vi saltano sopra
  • GALLEGGIANTE NELLA FELICITÀ: Il cestino sicuro e stabile farà sentire i tuoi amici felini come se stessero galleggiando su una piccola nuvola. Faranno sogni ancora più dolci, di sicuro!
  • RENDI FELICI I TUOI A-MICI! Vizia i tuoi gatti con questo tiragraffi in modo che non si sentano soli quando sei via e lasciali giocare e rilassarsi in tutta comodità

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati