Pinarella, smarrito nel mese di agosto questo gatto di nome Pepe, i proprietari vogliono conoscere la verità

I proprietari sono di Bologna, ma non esitano a tornare nel luogo dello smarrimento nella speranza di scoprire qualcosa, Pepe manca tanto alla famiglia

Scoprire cosa sia successo, capire perché da agosto questo gatto di nome Pepe non torna a casa, conoscere la verità, qualunque essa sia. I proprietari hanno affidato le loro preoccupazioni, i loro pensieri ai social, nella speranza di trovare una risposta, seppur minima. Pepe si è perso qualche mese fa a Pinarella, una frazione di Cervia, provincia di Ravenna.

La famiglia del gatto risiede a Bologna, ma non sono mancati affatto i viaggi direzione Pinarella per ricercare un gatto che manca davvero tanto. Di notizie non ce ne sono, nessun avvistamento, nessuna traccia di un micio che sembra essere svanito nel nulla. Qualcuno l’ha preso? L’avranno portato via, chissà dove?

Sono domande lecite, alle quali non è possibile dare una risposta cerca, ed è questa la cosa che fa più male. Chi ama e tiene al micio non ha mai perso la speranza, nonostante il silenzio, nonostante le ricerche mai andate a buon fine. Perdere la fiducia è il primo passo verso il fallimento; è difficile, lo sappiamo, lo sanno tutti coloro che ci hanno creduto fino all’ultimo per poi giungere alla lieta notizia.

gatto relax sul pavimento

Pepe è una gatto maschio di giovane età, dal pelo fulvo per la maggior parte; macchie bianche sparse sul corpo, principalmente sulle zampe. Occhi di un verde acqua marina. Lunghi baffi bianchi. La stazza del micio è media, non sappiamo se il felino sia sterilizzato o se sia munito di un microchip.

Molto probabilmente non indossava un collare al momento della scomparsa. Allo stesso modo c’è incertezza sulla dinamica dello smarrimento, non ben specificato dagli appelli. Quest’ultimi comunque stanno creando una certa tensione mediatica sui social, per la quale potrebbero scattare delle ulteriori ricerche sul posto.

gatto pepe occhi verde acqua marina

Arrivare alla verità è la priorità! Si prega di contattare immediatamente il 338 316 0301 in caso di notizie, avvistamenti o segnalazioni di varia natura. Speriamo che la vicenda conosca la sua conclusione più degna.

LEGGI ANCHE: Firenze, gli appelli per Neve si susseguono, si cerca una pista da seguire per ritrovare la gatta

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati