Pomarance, non si fermano le ricerche per Minù, questa gatta Ragdoll scomparsa deve tornare dalla famiglia

L'impegno e la determinazione dei familiari non stanno conducendo ad alcun risultato ed è questo a far male, la gatta Minù è ancora lì fuori da qualche parte

Sono mesi che le ricerche vanno avanti, sono mesi che i proprietari di questa gatta Ragdoll chiedono tutto l’aiuto possibile per far sì che torni a casa; eppure il tempo passa e novità non sembrano esserci. Per il caso odierno ci troviamo a Pomarance, comune in provincia di Pisa, questo è il luogo dello smarrimento di Minù.

Minù è il nome della gatta scomparsa nei primi giorni di settembre dello scorso anno. Il primo appello di denuncia della famiglia risale al 4 settembre 2021, si presuppone che da quel giorno ad oggi siano stati infiniti i tentativi per riabbracciare la gatta, chissà quante volte sono andati a vuoto, lasciando con l’amaro nel cuore.

Si continua a cercare, è ovvio, ma col passare del tempo i pensieri si fanno meno lucidi e le sensazioni cominciano a prevalere sulla ragione. Cosa sia successo a Minù nessuno sembra saperlo; la gatta non era solita allontanarsi troppo da casa, ragion per cui la sua scomparsa così improvvisa è risultata essere anche così inaspettata.

gatta minù pelo bianco sporco

Femmina Ragdoll dall’età indefinita, Minù ha un pelo folto bicolore, prevalentemente bianco sporco, con chiazze più scure (vedasi il volto, le orecchie, le zampe, la coda). Non sappiamo se la gatta sia munita di microchip di localizzazione. Presumibilmente non indossa alcun collare.

Dal giorno dello smarrimento, sui social si è contribuito e non poco alle operazioni di ricerca, anche e soprattutto in maniera indiretta. Prendiamo ad esempio le condivisioni, che hanno permesso al caso di giungere a più persone. Noi possiamo fornire lo stesso supporto, specialmente in un momento così delicato.

gatto su cesta intrecciata

La richiesta è tanto semplice quanto fondamentale: in caso di avvistamento, non avvicinare la felina ma contattare la famiglia al 329 032 2533, fornendo tutte le indicazioni necessarie ad un pronto intervento. A mesi di distanza, il raggio di ricerca è più ampio del solo territorio di Pomarance. Forza Minù!

LEGGI ANCHE: Roma, famiglia si trasferisce nella nuova casa e perde il gatto, il piccolo si chiama Duca e sarà disorientato

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati