Quill: la gattina coraggiosa con orecchie da orso e zampe deformi che adora gli abbracci (VIDEO)

Nonostante le sue condizioni fisiche, la gattina Quill regala abbracci e tanto amore a tutti quelli che si prendono cura di lei

gatta quill orecchie orso su tappeto rosa

La protagonista del video di oggi è Quill, una gattina davvero speciale che nonostante le sue difficoltà fisiche non ha perduto il buonumore e regala abbracci e tanto amore a quelli che si prendono cura di lei.

gatta nata con zampe deformi Quill. Due foto.

Qualche tempo fa una gattina con le zampe anteriori storte verso l’interno fu portata a Friends for Life Rescue Network, un gruppo attivo nella tutela degli animali bisognosi di Los Angeles. La gattina era nata con i legamenti e  i tendini contratti in entrambe le zampe davanti, cosa che provoca che queste risultino deformi.

Mel Lamprey e suo marito Zane, volontari del gruppo, si unirono per aiutare questa sfortunata micia, che, ben presto, divenne una dolce compagna per tutti coloro che lavoravano nel gruppo. La gatta aveva una particolarità: era molto affettuosa e adorava gli abbracci. Inutile dire che Mel e Zane se ne innamorarono e se la riportarono a casa.

La gatta venne chiamata Quill. I suoi nuovi genitori iniziarono a farle fare una terapia per aiutarla a correggere le sue zampine e migliorare la sua mobilità. Nonostante la sua piccola statura Quill dimostra molto zelo e forza di volontà durante le sedute.

Come funzionano questi appuntamenti di fisioterapia? Prima le zampine vengono riscaldate con dei piccoli cuscini termici. Poi si massaggiano e stirano per rilassare i tendini, con la speranza di riallineare le ossa in crescita.

Quill, grazie all’amore di Mel e Zane, non si sente diversa dagli altri gatti. Cerca in tutti i modi di attirare la loro attenzione e ricevere ( e cercare di dare) molti abbracci.

Quill e Chester, fratello maggiore

La gattina è molto curiosa e dolce. I suoi genitori umani la viziano tantissimo e giocano spesso con lei cercando di non farle mai pesare le sue difficoltà fisiche e sperando che la sua mobilità con il tempo migliorerà.

Quill coglie ogni opportunità di farsi fare le coccole dai suoi proprietari. Se li vede passare li chiama miagolando. Un “no” non è mai accettato come risposta!

Si è affezionata moltissimo a Zane, tanto che passa moltissimo tempo accoccolata sul suo collo, che è diventato la sua cuccia favorita.  Cerca  di stare in braccio continuamente e spesso si addormenta in questa posizione, proprio come una neonata.

La coppia ha anche un altro gatto che si chiama Chester e che ha il pelo rosso. Fra i due felini si è subito creato un bellissimo rapporto di amicizia e rispetto reciproco. Pensate: Chester ha deciso di assumere il ruolo di “fratello maggiore” di Quill: la pulisce e sta sempre attento a ogni suo bisogno.

Se questa storia ti ha colpito, LEGGI ANCHE: La dolce gattina che si prende cura del suo cucciolo disabile