Ray, il gatto cieco che è stato chiuso in una busta

Questo povero micio ha già conosciuto la cattiveria umana e adesso ne sta pagando le conseguenze

La storia di questo gatto cieco che si chiama Ray è davvero molto triste. Purtroppo, ha già conosciuto la crudeltà umana. La sua ex proprietaria, infatti, ha deciso di liberarsi di lui nel peggiore dei modi e lo ha chiuso in un sacchetto di plastica!

Ray, chiuso in un sacchetto di plastica, stava per finire tra cumuli d’indifferenziata, lattine e avanzi di cibo in decomposizione. La sua vita sarebbe dovuta finire in un cassonetto, il suo corpicino sarebbe stato maciullato dal camion dell’immondizia“, è questo ciò che scrivono i volontari su di lui!

A quanto pare, il piccolo Ray è nato in un quartiere di Bari dove i gatti non sono ben accetti. Mamma gatta lo ha lasciato sul balcone di un’abitazione privata e non è più tornata a prenderlo. Non si sa che fine abbia fatto la micia!

LEGGI ANCHE: Gatti e astici, incontro inatteso: il comportamento dei mici è stupefacente (VIDEO)

“Un giorno, due signore di buon cuore, tra le poche di quel quartiere che portano il cibo ai mici, hanno visto la proprietaria di quel terrazzo che infilava il povero Ray in un sacchetto di plastica e si avviava verso un cassonetto dell’immondizia”, si legge ancora sul post.

Per fortuna le due donne hanno agito subito. Non è stato semplice perché sono riuscite a prendere il gattino solo dopo un’animata discussione! Ray adesso è al sicuro con la sua tata, ma ha bisogno di una famiglia per sempre per essere felice!

Ray ha circa un mese e mezzo e non ha gli occhietti. Ha un pelo morbidissimo ed è, non dolce, ma di più. Si trova a Bari, ma sarà portato in tutto il centro nord. Sarà affidato in appartamento con le protezioni a finestre e a balconi. Lui ha già le valigie pronte!

Per avere informazioni su di lui o magari adottarlo, potete contattare la volontaria Silvana al seguente numero: 339 4765657. Ray aspetta solo la chiamata giusta per poter essere finalmente felice e amato. Aiutiamolo a trovare la sua famiglia, merita una nuova vita!

LEGGI ANCHE: Eni, il gattino nato con sei zampe ora ha una nuova vita

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati