Rosa, la mamma di due piccoli gattini, cerca di garantire la loro sopravvivenza (VIDEO)

rosa mamma due piccoli gattini cerca loro sopravvivenza

Mamma Rosa vagò per giorni fra le strade di Los Angeles in cerca d’aiuto, i suoi 2 gattini la seguirono ovunque, senza mai perdere la speranza. Un giorno, un uomo trovò le creature vicino un muretto e le salvò da quel luogo.

rosa gatta salvataggio los angeles

Chris Poole chiese a sua volta aiuto ad un rifugio locale, il Wrenn Rescue che, in collaborazione con un’altra organizzazione, accolsero i 3 gatti nella loro struttura. Lo staff diede i nomi King e Dream ai due piccoli figlioletti.

Una cosa fu chiara fin da subito, le cattive condizioni salutari dei due piccoli gattini, in particolar modo quelle di Dream. Il piccoletto era la metà del fratello, a causa di varie infezioni e una preoccupante malnutrizione.

rosa gatta chris rifugio

Seguirono giorni di tensione all’interno del rifugio, perché tutti avrebbero voluto evitare lo scenario peggiore, ma ci fu poco da fare. Mentre King non si arrese mai e continuò la sua lotta, Dream si lasciò andare poco a poco.

Ci vollero due settimane ma alla fine il piccolo Dream si spense; le sue condizioni furono troppo gravi fin dal principio. Solamente un miracolo avrebbe potuto salvare la situazione, ma questa volta non accadde nulla del genere e la natura fece il suo corso.

rosa gatta condizione salute piccoli

Ovviamente tutti rimasero affranti dall’accaduto, anche la stessa Rosa e il fratellino King ci rimasero molto male.

L’evento però diede forza al resto della famiglia che lottò e uscì dalla fase critica anche e soprattutto in onore del piccolo fratellino venuto a mancare.

rosa mamma gatta perde dream

Wrenn Rescue si adoperò per cercare una casa comune a mamma Rosa ed al piccolo King, dopo tre settimane di ricerca la missione fu compiuta. I due gatti trovarono una casa assieme, la stessa famiglia insistette per la doppia adozione.

rosa gatta trova casa adozione

Proprio il giorno dell’adozione fu quello più felice per la mamma e il piccolo gattino, perché fu il giorno in cui sconfissero l’infelicità e i brutti presentimenti. Nonostante tutto, il ricordo del piccolo Dream rimarrà per sempre nei loro cuori.