Ruby, la gatta mamma di 4 gattini e una simpatica puzzola (VIDEO)

ruby la mamma gatta di 4 piccoli e una puzzola

Una gatta di nome Ruby è divenuta madre da poco tempo all’interno di un santuario situato nella campagna. Questa non è un’abitazione che accoglie solamente gatti, ma è un vero e proprio rifugio per tutti gli animali in difficoltà.

ruby gatta piccoletti appena nati

Quindi non dovremmo stupirci alla vista di porcellini, galline, pappagalli, qualche criceto qua e là, ma soprattutto, una puzzola. Ecco, proprio la storia di Duke la puzzola è degna di nota, perché si sposa con quella che è la vicenda di Ruby.

Ruby adesso è madre di 4 meravigliosi gattini, che richiedono tutto l’amore possibile della madre. La gatta però ha così tanto affetto da donare che ha deciso di accogliere nella propria famiglia anche Duke, rimasto orfano da pochissimo tempo.

ruby duke unica puzzola rifugio

La puzzola e gli altri gattini hanno fatto immediatamente amicizia, tranne uno, che non accetta di buon grado una puzzola come fratello.

L’unico “ribelle” della situazione prende il nome di Moo e possiamo notare tutto il suo disappunto in un video finito in rete.

Ovviamente le cose non stanno proprio così, perché sappiamo che in fondo i due sono dei grandi amici, eppure sanno sempre come stupire lo staff del santuario. Le loro scaramucce sono tanto tenere quanto esilaranti.

Duke è determinato ad entrare fra le grazie di Ruby ma prima dovrà affrontare la volontà del piccolo Moo. A dirla tutta, i piccoli micetti di Ruby più la puzzola vanno a formare una famigliola niente male, in grado di regalare moltissime gioie.

ruby moo gattino competizione

C’è competizione per diventare il noto “cocco di mamma” e Moo non vuole farsi fuggire questa occasione. Lo staff del santuario rimane colpito ogni volta che osserva il comportamento di questi due adorabili animali.

ruby mamma gatta famiglia allargata

Tutti sanno che Duke e Moo regaleranno ancora spettacolo e anche noi siamo impazienti di saperne molto di più, ma alla fine regnerà sempre l’amore fraterno.