Rumi, il gattino che è sopravvissuto all’uragano Ian, oggi aiuta un amico bisognoso

Questo meraviglioso gattino sta aiutando un amico bisognoso dato che sa bene cosa si prova ad essere soli

A causa dell’uragano Ian, il piccolo gattino Rumi ha rischiato di morire, ma grazie a delle persone gentili, è riuscito a farcela. Un veterinario si è fatto avanti per accoglierlo e l’ha curato amorevolmente nonostante fosse molto piccolo e fragile e le speranze erano poche.

Il veterinario, però, con il suo lavoro non riusciva a dedicargli tutte le attenzioni che il piccolo Rumi meritava. Così ha deciso di chiedere aiuto ad un rifugio locale per trovare una casa adottiva per il gattino. Aveva già sofferto troppo e meritava una vita diversa.

gattino e amica

Rumi infatti, ha lottato tanto per sopravvivere e ce l’ha fatta grazie alla sua immensa voglia di vivere e al veterinario gentile. Quando Nadija, una volontaria del posto è venuta a conoscenza della storia del gattino, non ha resistito e si è subito offerta di aiutarlo. 

LEGGI ANCHE: La gattina randagia corre da una donna e così cambia completamente la sua vita

“Era in buone condizioni, solo un po’ sottopeso ma abbiamo risolto rapidamente”, ha raccontato la donna. Rumi aveva una grande personalità e non ci ha messo molto a rubare il cuore della volontaria. Una volta che Rumi ha raggiunto le tre settimane, è diventato abbastanza forte per iniziare delle mini escursioni all’interno dell’asilo. 

Man mano che diventava più attivo, in lui cresceva la voglia di trovare un amico con cui giocare. Dato che c’era un gattino orfano appena arrivato, Nadija ha pensato bene di farli incontrare. Sapeva che Rumi lo avrebbe amato all’istante e così è stato!

gattino e gattina

Mia, è così che si chiama la piccola orfana, era un po’ timida all’inizio ma Rumi era così felice di vederlo che l’ha fatta subito sentire a suo agio. Rumi, che è un gattino sfacciato e coraggioso, ha subito assunto il ruolo di fratello maggiore e ha preso Mia sotto la sua ala protettrice.

gattini abbracciati

Ora i due gattini sono diventati inseparabili. Non si allontanano mai l’uno dall’altro e fanno tutto insieme: mangiano, giocano e schiacciano un pisolino accoccolati. Il gattino che è sopravvissuto all’uragano, sapeva che Mia aveva bisogno di un supporto e non si è tirato indietro. Ha dato lei tutto l’amore di cui aveva bisogno. Chissà, forse resteranno insieme per sempre!

LEGGI ANCHE: Il gattino cerca di farsi allattare da una cagnolina: il momento è tenerissimo

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati