Salem, il gatto che ha rubato il cuore ad un soldato

Questo meraviglioso micio ha fatto innamorare un soldato che ha fatto di tutto per riaverlo accanto

Ciò che ha fatto questo soldato per questo gatto che si chiama Salem è davvero stupendo! Il micio è riuscito a rubargli il cuore e lui ha fatto di tutto pur di riaverlo al suo fianco. Non potevano più vivere distanti, erano diventati una cosa sola!

Tutto è iniziato quando un soldato di nome Justin stava prestando servizio all’estero ed ha incontrato un gattino nero con una macchia bianca sul petto. I due sono andati subito molto d’accordo e l’uomo era così contento di aver trovato un amico.

salem

Il dolce Salem, è così che Justin ha deciso di chiamarlo, ha iniziato subito ad apprezzare la compagnia dell’uomo. Così, appena poteva, andava da lui e passavano un po’ di tempo insieme. Amava sonnecchiare nell’elmetto del suo militare preferito!

LEGGI ANCHE: Gatti viziati? Eccone l’esempio migliore (VIDEO)

Ma non solo, il micio amava anche addormentarsi sulle sue gambe. Dopo una lunga giornata di lavoro, questo era davvero importante per Justin. Salem lo faceva sentire sempre a casa, nonostante ci fossero diversi km a separarlo dalla sua famiglia.

Più il tempo passava e più i due diventavano inseparabili e l’uomo ha iniziato a pensare che l’inverno stava arrivando. Dato che ormai teneva troppo al suo nuovo migliore amico, ha deciso di fare qualcosa di importante per lui.

Justin ha aperto una raccolta fondi per aiutare Salem a tornare a casa con lui. Adottare mici e portarli in altri Stati non è molto economico, ma in pochissime ore la raccolta fondi aveva già raggiunto più del necessario per il viaggio e i vaccini.

Insomma, il micio è riuscito a rubare il cuore al suo nuovo umano ed è riuscito anche a trovare la famiglia che desiderava. Ora ha tutto ciò di cui ha bisogno perché Justin non gli fa mancare più nulla. Salem lo aveva scelto sin da subito, e alla fine, direi che ha proprio fatto la scelta più giusta.

LEGGI ANCHE: Gatto fa scherzo a cane, un agguato da dietro il divano

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati