Scruffy e Maple, i due gatti che si fanno forza a vicenda

Questi due meravigliosi mici mentre aspettano una famiglia per sempre, si fanno forza a vicenda

La storia di questi due gatti che si chiamano Scruffy e Maple è iniziata nel peggiore dei modi, ma da quando si sono incontrati, le cose vanno un po’ meglio. Purtroppo, entrambi vengono dalla strada e non hanno avuto molta fortuna.

Il dolce Scruffy viveva per le strade della città e non se la cavava così male. Un’infezione però, ha cambiato le carte in tavola ed ha rischiato di non farcela. Maple, invece, non riusciva mai a trovare del cibo ed era diventata molto magra.

scruffy

Entrambi hanno faticato molto per sopravvivere e dopo diverso tempo, hanno incontrato dei volontari che gli hanno salvato la vita. Il primo ad arrivare in rifugio è stato Scruffy e dopo è toccato anche alla dolce Maple!

LEGGI ANCHE: Gatto nascosto nella poltrona viene portato al negozio dell’usato: la storia di Montequlla

I due non si erano mai visti prima, ma dopo che i veterinari gli hanno dato le cure di cui necessitavano, si sono incontrati ed è scoppiato l’amore. Scruffy e Maple erano così felici di aver trovato un amico su cui contare in ogni momento.

Dal primo incontro, i due gatti hanno mostrato a tutto il rifugio che erano fatti per stare insieme. Si sono sempre sostenuti a vicenda. Purtroppo però, non nessun adottante li ha mai notati e così continuano ad aspettare l’uno accanto all’altra.

Entrambi sognano di avere una casa per sempre. Dato che il loro legame è molto forte, i volontari hanno pensato di trovare una famiglia disposta a tenerli insieme. Sfortunatamente, non ci sono molte persone per un’adozione di coppia!

Scruffy e Maple però, insieme stanno affrontando l’attesa e sono certa che prima o poi troveranno la famiglia adatta a loro. Si sostengono in ogni momento e ormai fanno tutto in simbiosi. La loro amicizia è fantastica e sono così grati di essersi incontrati! Presto avranno il loro lieto fine!

LEGGI ANCHE: Hubby, il gatto che ha scelto la sua famiglia

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati