Sì, questi sono tutti i motivi per cui i gatti adorano dormire con te e faranno di tutto per riuscirci

I gatti sanno essere molto selettivi quando si tratta di scegliere i posti in cui dormire, ma amano farlo accanto noi

Chi ha gatti si è sicuramente reso conto che quando si tratta di dormire, sanno essere davvero selettivi. Scelgono i posti più strani e anche se prendiamo una bellissima cuccia morbida, loro preferiranno la scatola di cartone.

I gatti, infatti, preferiscono fare un pisolino in posti dove le persone non possono disturbarli e dove possono abbassare la guardia e rilassarsi. Tuttavia, molti gatti scelgono di riposare accanto ai loro proprietari. Ma per quale ragione? Di seguito sono elencati 11 motivi per cui adorano dormire con te.

gatto e umana
Processed with VSCO with a4 preset

1) Cercano sicurezza

I gatti sono sempre pronti ad entrare in azione, anche quando sembrano dormire profondamente. Loro però, sanno di essere vulnerabili e cercano un posto sicuro in cui addormentarsi. Così, non devono preoccuparsi di un predatore che potrebbe avvicinarsi a loro di soppiatto. Anche se nessun animale proverà a mangiare il gatto in casa, lui preferisce spazi ristretti ad ampi letti. Per questo amano le scatole. Quindi quando vogliono dormire accanto a te, potrebbero cercare protezione. I mici si fidano di noi umani e sanno che siamo pronti a difenderli da eventuali minacce.

gatto e umano

2) Cercano di proteggerti

Oltre a cercare sicurezza, quando i gatti vogliono dormire con te, potrebbero voler difenderti da minacce invisibili. Non è così difficile da credere perché possono essere molto territoriali e possessivi nei confronti dei loro proprietari. Sei la fonte di cibo, attenzione e intrattenimento e non potrebbero permettere che ti succeda qualcosa. Ci sono tante storie di mici che hanno difeso coraggiosamente i loro umani, perciò questa teoria è più che valida.

gatto sotto le coperte

3) Vogliono che tu stia bene

Gli studi dimostrano che i gatti possono percepire le emozioni dei loro proprietari. Il tuo pelosetto potrebbe scegliere di dormire accanto a te se ti deve arrabbiato, ansioso o stressato. I gatti sono un supporto emotivo e accarezzarli abbassa sia la frequenza cardiaca che la pressione sanguigna, migliora l’umore, allevia la depressione e riduce lo stress. Quindi se ti senti giù, hai un’ottima scusa per abbracciare il tuo micio.

gatto sul letto

4) Ti considerano parte della famiglia

I felini si rendono conto che gli esseri umani non appartengono alla loro stessa specie, ma ci vedono comunque come loro simili. Ci danno testatine, fanno le fusa e cercano di pulirci, proprio come farebbero con un altro gatto. Perciò, potrebbero voler dormire con te perché ti considerano parte della loro famiglia e vogliono tenerti compagni. E questo è un grande privilegio!

gatto e umana

5) Vogliono dimostrarti che ti amano

Se il tuo micio adora dormire accanto a te, potrebbe provare a dirti che ti ama. I gatti infatti, non dormirebbero mai accanto ad una persona di cui non si fidano. Inoltre, ci usano spesso come cuscini e questo serve loro per dimostrare fiducia. Se il tuo pelosetto dorme con te, stai certo che ti ama e che si fida ciecamente.

donna e gatto dormono

6) Adorano il tuo profumo

Un altro motivo per cui ai gatti piace dormire con i loro padroni è il loro odore. Può essere rilassante per loro rannicchiarsi con un profumo familiare e piacevole quando sono nervosi, stressati o ansiosi. Hanno un olfatto molto sviluppato e se amano il tuo odore, non si staccheranno mai!

gatto e umana

LEGGI ANCHE: Il poliziotto salva una gattina dalla strada e il suo collega decide di darle una casa adottandola

7) Cercano calore

Sappiamo tutti quanto i mici amino stare a contatto con il calore. E quando devono dormire, scelgono il posto perfetto e più caldo della casa. Di notte la migliore fonte di calore potreste essere voi e per mantenere la temperatura corporea giusta, approfitteranno del vostro per scaldarsi un po’.

umana e gatto

8) “Mi sei mancato”

Nonostante la loro reputazione di essere distaccati e indipendenti, i gatti sono creature sociali e apprezzano la compagnia. Potrebbero cavarsela bene da soli, ma non sono felici quando non hanno qualcuno con cui litigare. O meglio, qualcuno da comandare. Se sei impegnato e non hai molto tempo per il tuo gatto, lui potrebbe rannicchiarsi vicino a te per esprimere quanto tu gli sia mancato. L’ora di andare a dormire, potrebbe essere l’unico momento che ha per prendersi qualche coccola da te.

micio sul letto

9) Stanno comodi

I gatti in media, dormono circa 16 ore al giorno. Se avessi anche tu la possibilità di poter dormire così tanto, non sceglieresti il posto più comodo della casa? La definizione di comfort per loro è ben diversa. Se si avvicinano in camera tua, potrebbe voler dire che quello è il posto più comodo per loro.

gattino che dorme

10) “Io sono il capo”

Se è solo il gatto a dormire con te ed hai altri animali domestici, allora il tuo micio potrebbe voler comunicare agli altri pelosetti della casa che lui è il capo. I gatti non amano condividere cibo, territorio e attenzioni e possono essere possessivi e difensivi in ​​compagnia di altri animali.

11) “Amo il battito del tuo cuore”

Ad alcuni gatti piace anche dormire con i loro proprietari perché possono sentire il battito cardiaco del loro proprietario. Il battito, infatti, fa riaffiorare bei ricordi d’infanzia quando il tuo micio abbracciava i suoi fratellini e sua mamma. Quando ha problemi a dormire, potrebbe venire da te proprio per calmarsi ascoltando il battito del tuo cuore.

donna e gatto

Insomma, ci sono davvero tante ragioni per cui il tuo gatto potrebbe voler dormire accanto a te. Presta attenzione al suo stato d’animo e se ha bisogno di più amore, non esitare a dargli le coccole extra di cui ha bisogno. I mici sanno essere dei veri coccoloni. Anche se non si direbbe per la nomina che hanno, i gatti possiedono un cuore enorme!

LEGGI ANCHE: L’hanno trovata per strada, sfinita: la gattina aveva le zampe posteriori avvolte nel gesso

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati