Stinky Kevin, il gatto che ha scelto di restare per sempre con il suo soccorritore

Questo meraviglioso gattino ha scelto di passare il resto della sua vita con la persona che lo ha salvato

Sappiamo che sono i gatti a scegliere i propri umani e questo gattino che si chiama Stinky Kevin ha scelto di restare per sempre con la persona che gli ha salvato la vita. Non ha voluto più lasciarlo da quel giorno perché sapeva che poteva essere felice solo al suo fianco.

Tutto è iniziato quando Tyler, un comico, stava andando ad uno spettacolo. Ad un certo punto, però, ha visto un gattino randagio in mezzo alla strada, tutto solo. Non ha potuto fare a meno di fermarsi per andare ad aiutarlo. Non poteva lasciarlo lì.

gattino

Il gattino era in pessime condizioni di salute, ma l’uomo non aveva alcuna intenzione di ignorarlo. Così lo ha preso, lo ha avvolto in una coperta e lo ha portato a casa. La compagna di Tyler, appena ha saputo di Stinky Kevin non ha potuto fare a meno di essere felice per lui.

micetto e umano

LEGGI ANCHE: Poesia: Tu ed io eravamo due gatti in un’altra vita

Era contentissima perché il suo fidanzato aveva appena salvato la vita di un gattino senza speranza. Dall’altro parte, il piccoletto è riuscito a rubarle il cuore in un istante. Stinky Kevin non faceva altro che fare le fusa al suo nuovo umano!

Quando è arrivato il momento di trovare una famiglia per lui, il micio ha fatto capire a tutti che lui aveva già scelto la sua casa per sempre. Non voleva lasciare Tyler per nessun motivo al mondo. Lui gli ha salvato la vita e non potrà mai dimenticarlo!

gattino su coperte

Sapevamo che dovevamo tenerlo”, ha detto la coppia e così è stato. Grazie a loro il piccolo Stinky Kevin adesso non dovrà passare neanche più un minuto fuori! Ora è felice ed ha tutto ciò che ha sempre sognato. Ha una famiglia che lo ama alla follia. Lui ha fatto davvero un’ottima scelta e non se ne pentirà mai!

LEGGI ANCHE: Iride, la gatta che è stata rifiutata perché ha un occhio velato

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati