Stitch, il gatto maltrattato che ha ritrovato la felicità grazie all’amicizia con un cane

La storia del gattino Stitch

Oggi vi raccontiamo la bella storia di Stitch, un gatto che, dopo un passato di maltrattamenti, oggi è finalmente felice.

È felice grazie al cuore d’oro della sua attuale proprietaria e anche grazie all’amicizia con un cane. Perché ormai non facciamo che ripetervelo, chi l’ha detto che i cani e i gatti non possano andare d’accordo?

Gatto con problema ad un occhio

Un po’ come la storia di Tequila e Taco, un gatto e un cane legati da un’amicizia speciale. Una storia molto simile a quella di Stitch e di Alaska, il gatto e il cane.

La storia di Stitch inizia non nel migliore dei modi. Stitch è un gatto di razza Sphynx che è nato in un allevamento.

Un allevamento gestito da una persona incompetente, dal momento che è proprio a causa del suo allevatore che oggi il felino si ritrova senza un occhio.

Gattino che dorme

 

Subito dopo esser nato, infatti, Stitch ha contratto un’infezione agli occhi. Niente di grave, se solo qualcuno si fosse preoccupato di portare il felino da un veterinario.

Il suo allevatore, però, ha temporeggiato e l’infezione è diventata sempre più grave. Quando finalmente ha deciso di portare il gatto in una clinica veterinaria, la situazione era ormai irrimediabile.

I veterinari sono stati costretti ad estrarre l’occhio per salvare la vita al nostro amico a quattro zampe.

Gattino con problema ad un occhio

Non pago, l’allevatore ha fatto ancora peggio. Consapevole del fatto che nessuno avrebbe mai comprato un gatto senza un occhio, ha deciso di portarlo in un rifugio e di abbandonarlo lì.

Un gesto terribile che, però, ha permesso a Stitch di poter essere finalmente felice. Perché in quel rifugio il felino ha conosciuto Phoebe, una ragazza di 24 anni che oggi è la sua attuale proprietaria.

La ragazza si è immediatamente innamorata di quel gatto “senza peli”, ma sapeva che la sua adozione non sarebbe stata possibile.

In casa aveva già un cane di razza Bull Terrier di nome Alsaka. Sarebbe stata possibile una convivenza tra i due?

Amicizia cane e gatto

Indecisa per molto tempo, Phoebe ha deciso di fare un tentativo. Fin dal primissimo momento, la ragazza ha capito che il futuro di quel felino era salvo.

Non solo il suo cane ha accettato la presenza del nuovo membro della famiglia, ma i due sono diventati inseparabile. Stitch e Alaska dormono insieme, mangiano insieme, corrono insieme e vivono praticamente tutto il giorno in simbiosi. Un’amicizia davvero incredibile!