Treviolo, tutti disperati per la scomparsa del gatto Garfield, non era mai successo in 7 anni

In 7 anni di vita il gatto non si era mai allontanato di casa, non ne aveva mai sentito il bisogno, adesso i familiari non sanno cosa sia potuto accadere

Sono giorni nei quali la famiglia del gatto Garfield, oltre che ricercare ovunque, si stanno ponendo delle domande sulla vicenda. Non possono credere al fatto che si tratti di una semplice (per quanto possa essere definita semplice) scomparsa quando in 7 anni non ha mai manifestato comportamenti simili. Siamo a Treviolo, provincia di Bergamo.

Nel paese che conta più di 10 mila abitanti, nessuno sembra aver avvistato il gatto che tutti stanno cercando. Lo smarrimento risale allo scorso 23 agosto; da quel che sappiamo, Garfield quel giorno ha semplicemente varcato il cancello esterno di casa per poi allontanarsi in piena autonomia.

Questa versione dei fatti, probabilmente la più accreditata, non convince tutti quanti; qualcuno ha ipotizzato come un individuo, attirando l’attenzione di un gatto buono d’animo come il piccolo Garfield, l’abbia potuto prendere con sé. Sono supposizioni che si ripropongono, perché mai come in questi casi regna l’incertezza, la confusione.

gattino collare colore azzurro

Garfield è un gatto di 7 anni, dal pelo lungo e folto, color cipria tendente al rosso. Il micio è munito di microchip ed è regolarmente sterilizzato. Sappiamo anche che la creatura indossava un collarino azzurro al momento dello smarrimento, annesso vi era un sonaglino; sono dettagli che possono aiutare nell’identificazione.

Seguendo le utilissime indicazioni lasciate dai proprietari tramite l’appello social, siamo a conoscenza del luogo in cui il gatto sembra essersi perso: Treviolo, Via Don Andrea Zonca, vicino le poste. Se qualcuno fosse del posto, una mano nelle ricerche sarebbe più che gradita dai familiari.

gatto seduto su divano casa

In caso di notizie riguardanti lo smarrimento, anche in caso di segnalazioni o ritrovamento vero e proprio, non esitare a chiamare o lasciare un messaggio al 345 131 4643 oppure al 345 083 6343. In questo momento le ricerche proseguono e la speranza di tutti è che si possa giungere ad una conclusione positiva il più rapidamente possibile.

LEGGI ANCHE: Mossa, tutti alla ricerca della piccola Minù, la gattina deve essersi nascosta da qualche parte

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati