Un dipendente di un Hotel in Spagna maltratta un gattino entrato per errore nello stabilimento

È finito in tribunale il dipendente dell'hotel in Asturia che ha picchiato selvaggiamente un povero micio bianco colpevole di essere entrato nel locale

Esistono al mondo persone davvero malvagie e senza cuore, che detestano gli animali e li ritengono indegni anche solo di esistere.

Una di queste orribili persone vive in Asturia, in Spagna, e lavorava in un hotel, in una zona turistica.

Quest’uomo, se così si può chiamare tale individuo, è finito davanti a un giudice di tribunale, con l’accusa di aver maltrattato un povero gattino dal manto bianco e soffice, colpevole solamente di essere entrato nell’albergo.

Come conseguenza dell’aggressione il povero animale ha riscontrato una frattura dell’osso del collo e una del femore.

gattino bianco seduto

Per queste gravi lesioni sono state necessarie delle difficili operazioni e l’animale è stato ricoverato per vari giorni in una clinica veterinaria.

Il giudice ha chiesto una pena che include il carcere per l’accusato, oltre alla impossibilità di esercitare professioni che abbiano a che vedere con animali per due anni. Inoltre dovrà pagare una multa di 956 euro e le spese per le cure veterinarie che sono state necessarie al gatto.

In caso di insolvenza al pagamento dovrà provvedere la padrona dell’hotel.

Chissà che terrore deve aver provato questo povero gattino bianco, colpevole solo di aver fatto l’errore di entrare in un luogo dove era presente una persona malvagia e senza cuore.

Forse il povero micio era entrato nell’hotel perché aveva fame, o forse spinto dalla curiosità che sempre contraddistingue i gatti giovani e inesperti.

Purtroppo questo è stato il risultato. È stato picchiato selvaggiamente da questa persona, e solo per miracolo non ci ha rimesso la vita.

Per fortuna ora sta meglio, grazie alle cure dei veterinari e degli infermieri che si sono presi amorevolmente cura di lui. Speriamo che possa dimenticare presto questa bruttissima avventura.

Ti ha colpito questa storia? Se si, LEGGI ANCHE: Il salvataggio di Dusty, la gattina rimasta incastrata con la testa in un bidone della spazzatura (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati