Un gattino, durante un battesimo, cade in acqua e interrompe la cerimonia (VIDEO)

Gli animali domestici, si sa, sono sempre in grado di stupirci, anche nelle situazioni più strane. Un fatto particolare è accaduto ad un gattino durante un battesimo, il quale ha attirato l’attenzione di tutti i presenti.

In Brasile, una famiglia stava celebrando un battesimo nella chiesa di paese, quando accadde un evento molto insolito.

Un gattino a macchie bianche e nere entrò dalla porta e si diresse verso l’acquasantiera, forse per berne l’acqua.

gatto salto acqua

Il piccolo animale, naturalmente, non poteva sapere che c’era una cerimonia in corso, quindi pensava di agire indisturbato.

Ad un certo punto, il gattino cadde nella vasca ed iniziò a nuotare, in cerca di una via di uscita. Il video che segue ne è una dimostrazione.

https://www.facebook.com/watch/?v=628855937753106

Il prete Daniel Donizetti Leite, che in quel momento era di spalle, non si accorse della presenza del gatto.

L’evento era in diretta su varie piattaforme social network, quindi il dettaglio non passò di certo inosservato.

gattino cucciolo foto

Molti utenti, infatti, fecero diventare virale il video in poco tempo, facendo divertire il web intero. Tra questi, però, c’era anche chi era preoccupato per lui.

Donizetti, però, rassicurò tutti dicendo che il gattino era uscito da una porta laterale ed era in perfetta salute.

Non si sa molto di lui, semplicemente che è un cucciolo adorabile e che conquistò il cuore di tutti i presenti in chiesa.

liturgia gatto interrompe

Il fatto è molto bizzarro e divertente, poiché in tutto ciò il prete non notò nulla di strano, neanche le facce stupite dei presenti.

Il gattino, inoltre, è un caso molto raro. Come ben sappiamo, infatti, i gatti non possono tollerare l’acqua e scappano non appena la toccano.

Questo qui, invece, sembra amarla e si muove come un giovane atleta nella vasca. Il prete, divertito dalla scena, spera che il cucciolo torni più spesso a fargli visita.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati