Un gattino mangia della Marijuana spinto dal suo proprietario

A volte i proprietari dei pelosi compiono azioni davvero assurde e senza spiegazione; un gattino mangia della Marijuana e il padrone lo filma

A volte i padroni fanno compiere azioni ai pelosi che possono essere inutili e pericolosi; un gattino mangia della Marijuana sotto la supervisione del suo padrone. Il peloso, non consapevole di ciò che sta mangiando, continua imperterrito, ma non conosce gli effetti di ciò che la sostanza stupefacente comporta.

A volte si pensa che i pelosi abbiano le stesse reazioni degli umani e purtroppo, proprio per questo, alcuni proprietari compiono azioni indicibili. Il gattino mangia della Marijuana e il proprietario non solo alimenta tale atto, ma filma tutto e lo condivide con il mondo del web. Questa crudeltà nei confronti del peloso non è per nulla accettabile; il peloso, infatti, si mostra stordito e spaesato. Il gatto è completamente sotto gli effetti della droga leggera e per questo rischia anche di stare male. Arrestato un gatto che portava marijuana ai detenuti; il gatto criminale però è riuscito ad evadere.

Se il proprietario risulta divertito, il peloso sicuramente non era per nulla felice di ciò che stava vivendo; sfortunatamente, risulta anche impossibile sapere come sia stato nelle ore successive e se la sostanza è risultata tossica o meno. Prendere un gatto è un atto di enorme responsabilità; trattare un peloso in questo modo non è per nulla umano e non è altrettanto corretto. Si spera che il proprietario non abbia più insistito e che questo episodio sia stato l’unico. I gatti sentono l’odore dei fiori oppure no?

È vergognoso trattare un animale in questo modo. Sicuramente il proprietario ha voluto fare un esperimento a discapito del peloso che si è fidato del suo umano e che ha mangiato le foglie di marijuana; senza sapere cosa stesse mangiando. Certe sostanze, anche se non sono nocive per l’uomo, possono esserlo per i pelosi; è importante difendere i pelosi, soprattutto perché non possono difendersi da soli, soprattutto dall’uomo. Essere responsabili è una prerogativa indispensabile per essere un proprietario che si rispetti; attenzione, cura e amore sono necessari per il benessere dell’amico a quattro zampe. Ci sono 5 cose che confermano la piena salute del tuo gatto.

Leggi anche Gattino che vomita: possibili cause e come si può aiutare

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati