Un gatto intelligente entra in un’officina non solo per farsi adottare: diventa un valido aiuto meccanico (VIDEO)

Ecco a voi una storia davvero bella che vede come protagonista un gatto intelligente per per farsi adottare è diventato meccanico

Spesso capita di vedere animali in luoghi affollati come mercati, officine o botteghe artigianali all’aperto. Soprattutto in quei Paesi in cui è tipico commerciare in strada ogni cosa. I gatti sono sicuramente i più popolari in queste situazioni e spesso sono coccolati e sfamati dalle persone che gli lasciano cibo e acqua vicino alle loro botteghe. Se si trova un gatto intelligente, però c’è il rischio che una piccola gentilezza finisca per diventare una vera e propria amicizia.

gatto bicolore

La storia condivisa da Gilson Almeida Santo sui suoi profili social ha fatto scalpore. Il gatto intelligente si è avvicinato all’officina di Gilson in cerca di cibo ed ha conquistato il suo staff. Il micio fa ormai parte dello staff dell’Estilo Car, specializzato in allineamento, equilibratura, campanatura, cambio gomme. Nel video si vede la mascotte a quattro zampe dell’officina, intento a revisionare e a cambiare le pastiglie dei freni di un’auto.

gatto bicolore

LEGGI ANCHE: Verona, gatto di nome Speed si perde improvvisamente, sono tutti alla ricerca di questo simil Ocicat

Il micio è un vero professionista e non vede l’ora di infilare le sue zampette nel grasso ogni volta in cui è possibile. Nelle foto del post è evidente la sua concentrazione, non c’è dubbio che ami il suo lavoro! Le immagini pubblicate da Gilson hanno fatto il giro del web e sono diventate rapidamente virali. Infatti il post ha raggiunto oltre 457.000 visualizzazioni, 67.000 reazioni e migliaia di commenti umoristici.

Visto il suo grande aiuto nell’officina, il gatto è stato adottato dai membri dello staff, che ha deciso di chiamarlo Oliver. Che sia strano vedere un gatto lavorare su un auto non c’è dubbio, ma sembra quanto meno che Oliver sia contento del suo lavoro di meccanico.

LEGGI ANCHE: La nonnina pensava di star curando tre gattini, finché il nipote non si è accorto che qualcosa non andava

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati