Yogi, il gattino salvato da un cassonetto della spazzatura (FOTO)

yogi il gattino salvato da un cassonetto della spazzatura

Diede davvero tutto sé stesso per farsi sentire, miagolò instancabilmente per ore, ma nessuno sentì il gatto Yogi. In quel cassonetto della spazzatura si stava spegnendo piano piano una vita innocente, indifesa, impotente contro la crudeltà umana.

yogi gattino salvato cassonetto

All’improvviso il cassonetto si aprì, la luce entrò lì dentro, illuminando tutta quella sporcizia, nella quale era immerso il piccoletto. Una donna lo prese fra le sue braccia e da lì tutto cambiò nella vita del gattino.

Erica LaPerriere portò Yogi a casa sua, fornendogli immediatamente degli integratori, insieme a del cibo. Il giorno seguente l’amorevole donna, decisa a salvare quella vita a rischio, portò il piccolo dal veterinario.

yogi gattino erica accoglienza

I risultati della visita e delle analisi non furono affatto promettenti; Yogi soffriva di Panleucopenia felina, un virus molto aggressivo che avrebbe potuto decretare la fine di tutto, se non curato il prima possibile.

yogi gattino virus lotta

L’unico modo per fermare il virus fu il vaccino, che Erica procurò al piccolo Yogi; dopo qualche giorno il gatto ritornò a casa, ma i controlli furono quasi a cadenza quotidiana e l’attenzione fu massima per tutto il tempo.

Yogi cominciò a mostrare qualche segno di ripresa, anche se la sua salute rimase pressoché precaria. Il gattino soffrì anche di qualche problema a livello intestinale, ma non per questo si arrese, anzi, lottò sempre sfruttando al massimo le sue forze.

yogi gattino lenta ripresa

Erica rimase colpita da quell’atteggiamento combattivo, perché vide in Yogi un emblema, un simbolo, la lotta contro il male. Passò circa un mese e mezzo e finalmente il gattino cominciò a mostrare i primi veri segni di miglioramento.

La felicità in casa fu qualcosa di incredibile e mai vissuta prima da Erica; finalmente Yogi iniziò a gironzolare per casa, dando sfogo alla sua curiosità. Il piccoletto si innamorò addirittura di una coperta, dalla quale ancora oggi non riesce a staccarsi.

yogi gattino gira per casa

Yogi è diventato un gattino diverso, sicuramente sano e forte, dopo un inizio quasi drammatico, il micio si è ripreso alla grande ed oggi non potrebbe che essere più felice di così.