4 consigli per pulire un gattino trovato per strada

A chiunque potrebbe capitare di trovarsi in una tale situazione ed è importante sapere come comportarsi e cosa non fare

Assistere ad una simile scena fa male al cuore, ne siamo perfettamente consapevoli. È estremamente importante, però, sapere come comportarsi in tali situazioni. Oggi, ad esempio, vedremo come pulire un gattino sporco trovato per strada.

Come lo faremo? Attraverso alcuni consigli che non solo tu ma chiunque abbia un animo puro e vero dovrebbe conoscere e saper mettere in pratica!

Puliscilo con un panno

Se il felino è poco sporco e non c’è quindi il bisogno di un vero e proprio bagnetto, ti basta prendere un panno, inumidirlo leggermente con dell’acqua tiepida (specialmente in inverno è ancora più importante) e passarlo con cura in tutto il corpo. Questa manovra, forse non lo sai, è anche estremamente importante perché emula in un certo senso la pulizia che normalmente effettuerebbe la mamma felina.

Usa una spazzola

In alternativa al panno umido, se il pelo del piccolo felino sembra ancora meno trasandato può essere sufficiente una passata di spazzola. Quest’ultima, infatti, a differenza del precedente metodo imita alla perfezione ciò che farebbe la lingua della mamma gatta, ma non è raccomandabile se il pelo, invece, è sporco o ancor peggio incrostato.

gattini insieme coppia

Fagli un bagnetto

Questo è probabilmente il metodo più impegnativo, considerando che il felino potrebbe essere ancora spaventato dopo essere stato trovato per strada e tenendo conto che generalmente i gatti non hanno un buon rapporto con l’acqua. Per cominciare, riempi una bacinella con dell’acqua tiepida (non bollente!) quel tanto che basta per coprire metà del suo corpo. È importante non superare questo limite poiché il felino potrebbe rischiare di ingerire acqua o persino annegare. Dopodiché puliscilo con cura e con altrettanta attenzione avvolgilo in un panno ed asciugalo.

micio pelo arruffato

Chiedi ad un esperto

Se temi di sbagliare qualcosa o di non prestare sufficiente cautela al felino, chiedi aiuto ad un veterinario o ad un esperto!

Leggi anche: 3 modi per evitare che si formino le palle di pelo nel gatto

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati