4 motivi per cui il gatto non copre i bisogni

Come mai alcuni felini hanno l'abitudine di non coprire i loro bisogni? Ecco il perché di questo comportamento

I nostri amici a quattro zampe sono rinomati per la loro pulizia, specie quando si tratta di fare i bisognini. Ma perché in alcuni casi il gatto non copre i bisogni?

I motivi dietro questo comportamento all’apparenza insolito ma che in realtà è molto più frequente di quanto si possa pensare sono 4 e te li spiegheremo qui nelle righe seguenti.

Vuole marcare il territorio

Sono tanti gli atteggiamenti che i nostri amici a quattro zampe assumono con lo scopo di marcare il territorio. Ecco, uno di questi è proprio quello di lasciare la pupù scoperta senza coprirla una volta utilizzata la lettiera. Lasciandola all’aperto, infatti, i gatti rendono presente a possibili visitatori felini e non che quello in cui si trovano è il loro territorio (in questo caso, quindi, si tratta di puro istinto naturale).

Non sa farlo

È strano da credere, eppure devi sapere che non sempre i felini imparano a fare tutto dalle loro mamme gatte. Il fatto che un micio non copra i suoi bisogni, quindi, potrebbe dipendere proprio da questo “mancato insegnamento”.

gatto arancione dolce

Lettiera troppo piccola

Anche le dimensioni della lettiera sono molto importanti. Per questo, se essa non è grande a sufficienza per potergli garantire lo spazio di cui ha bisogno. In alcuni casi, inoltre, potrebbe essere il tipo di lettiera stessa o il profumo che essa emana a non essere di gradimento del micio (i nostri amici a quattro zampe sono molto pignoli, si sa).

gatto natura seduto

Dolore alle zampe

In questi casi non è da escludere mai una ragione medica alla base di tutto, considerando che quando un gatto copre la pupù effettua comunque dei movimenti impegnativi. Se ad esempio il micio è anziano o ha dolore alle zampe, quindi, potrebbe essere proprio questo il motivo!

Leggi anche: 4 ragioni per cui i gatti si arrampicano sugli alberi

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati