Bergamo, una gatta quasi cieca di nome Pulce scompare, nessuno sa come sia potuto accadere

La gatta potrebbe essere fuggita via passando per il giardino, il proprietario non può accettare questa sorte e sta facendo di tutto per ritrovare la sua amata

Un’appello davvero disperato e carico di emozioni quello scritto e pubblicato da un uomo che nel giro di pochi mesi ha avuto a che fare con due smarrimenti. I suoi due amici a 4 zampe si sono persi, ultima in ordine di tempo Pulce, la gatta della quale parleremo oggi. Ci troviamo a Bergamo, città nella quale vive la piccola Pulce.

Quest’ultima è nata con un problema agli occhi che lentamente l’ha portata alla quasi totale cecità. La gatta praticamente non ci vede più, ma non per questo non sa donare amore come al suo solito, come ha sempre fatto e come continuerà a fare una volta tornata a casa.

Si, perché pensare con ottimismo aiuta molto in questi casi, sperare non fa mai male e abbattersi, lasciandosi trascinare dalla negatività non fa altro che allontanare sempre più le probabilità di ritrovare l’animale smarrito. Questo lo sa molto bene il proprietario di Pulce che non si è abbattuto, tutto il contrario.

gatta pulce piccole dimensioni

L’uomo ha iniziato a ricercare la sua amata felina fin da subito, dal momento in cui si è accorto dello spiacevole accaduto. La zona nella quale tutto ha avuto inizio (per la seconda volta nel giro di pochi mesi, vogliamo ricordarlo) è in Via Colleoni (Bergamo). Non abbiamo una ricostruzione precisa dei fatti, ma solo una supposizione fatta dal proprietario.

Quest’ultimo pensa come Pulce sia uscita autonomamente nel giardino e da lì abbia trovato un modo per fuggire, smarrendosi ovviamente. Non c’è bisogno che aggiungiamo altro su quanto possa essere difficile la vita di strada per un gatto sano, figuriamoci per uno che è quasi completamente cieco.

gatto soriano pelo tigrato

Pulce è una gattina di piccole dimensioni, pelo grigio tigrato (Soriano), munita di microchip, diffidente con chi conosce ma non impossibile da avvicinare. Speriamo davvero di aver fornito un aiuto concreto nel nostro piccolo. Vogliamo che Pulce torni a casa, dalla sua famiglia amorevole, dal suo proprietario che non si arrenderà mai.

LEGGI ANCHE: Venezia, lo smarrimento del gatto Yuki affligge i proprietari, sono tutti alla ricerca del piccolo

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati