Bosa, 1.000€ come ricompensa per il ritrovamento di Leon, il gatto europeo che tutti cercano

Il gatto si è perso in un'area di sosta nei pressi del comune di Bosa, sono passati quasi 5 interminabili mesi e del piccolo Leon la famiglia non sa nulla

Ormai sono passati quasi 5 mesi dal giorno della scomparsa di Leon, il gatto smarritosi in un’area di sosta a pochi chilometri da Bosa, in provincia di Oristano. Il piccolo allora si perse improvvisamente, sfruttando un piccolo momento di disattenzione dei proprietari, in seguito fuggendo via e scomparendo come neve al sole.

Esatto, perché sembrerà incredibile, ma a quanto pare da quel giorno i proprietari non hanno avuto più notizie del gatto. Ciò non significa che abbiano smesso di cercare, anzi, il contrario. Col passare delle settimane prima, poi dei mesi, le operazioni di ricerca sono andate avanti rinforzandosi.

Non è una situazione semplice, tutto lo sanno, tutti se ne rendono conto; mancano abbastanza informazioni, non ci sono tutti quegli indizi che proverebbero una pista piuttosto che un’altra, assenti segnalazioni che potrebbero dare una svolta alla vicenda. Tuttavia la famiglia non ha mai parlato di resa e continuano a cercare, imperterriti.

gatto pelo lungo sopra porta

Leon è un gatto europeo di grossa taglia (principalmente per via del suo pelo folto); il suo manto è tigrato come quello di un soriano, coda lunga e corposa. Leon è sterilizzato ma non sappiamo se sia munito di microchip. Si può aggiungere qualcosa anche per quanto riguarda il suo carattere: si presenta come un micio coccolone ma timido con chi non conosce.

Questo fattore è da tenere in considerazione nel caso in cui qualcuno lo ritrovi e voglia tentare un approccio diretto. L’area di sosta della quale abbiamo parlato corrisponde a quella di Tentizzos, che come abbiamo detto si trova a pochi km da Bosa. Molto probabilmente il gatto si sarà spostato da lì, il problema è capire verso che direzione.

gatto si tiene coda per gioco

La famiglia è determinata e vuole scoprire la verità, anche per questo motivo è in palio una ricompensa di 1.000€ in caso di salvataggio del micio. Se qualcuno avesse informazioni di ogni tipo da comunicare, come notizie o segnalazioni varie, il numero da chiamare sarebbe il 339 230 2977.

LEGGI ANCHE: Cesano di Roma, scomparso il piccolo Febo, la famiglia non sa che fine abbia fatto il gatto

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati