Cavezzo, offresi ricompensa per il ritrovamento di Zora, la gatta risulta ancora scomparsa

Perlustrata qualunque zona nei pressi dell'abitazione, i proprietari credono che la gatta sia salita a bordo di una vettura e con essa si sia allontanata

A Cavezzo, nel modenese, si cerca una gatta di nome Zora. I familiari ne hanno denunciato la scomparsa lo scorso 5 aprile, asserendo come la micetta sia svanita nel nulla in prima mattinata. Nessuno sa dire in che modo la felina possa essersi smarrita, anche se col passare dei giorni si fa sempre più preponderante un’ipotesi sulle altre.

I proprietari lo dicono anche tramite social, essi pensano che Zora sia salita a bordo di una vettura e con essa si sia allontanata verso chissà dove. A sostegno della teoria, ci sono le infinite ore di ricerca andate a vuoto da quando la gatta è scomparsa, gli appelli ai quali nessuno ha saputo dare una risposta, le incertezze che rimangono tali nonostante il trascorrere del tempo.

Insomma, se fosse rimasta in zona, in qualche modo la famiglia avrebbe scoperto qualcosa. Altro elemento che gli appelli sottolineano è l’estrema curiosità che caratterizza Zora. Una perpetua voglia di scoprire che potrebbe esserle costata caro. Supposizioni, ecco cosa sono, nulla più. In assenza della verità, valgono quel che valgono, in pochi possono dire diversamente.

gatta zora occhi neri

Zora è una dolcissima gatta europea dal pelo prevalentemente grigio striato; sul pelo notiamo delle macchie bianche (particolare quella sulla coscia sinistra) e delle blande sfumature color beige (un po’ dappertutto, significative sotto il mento). Mancano informazioni sulla presenza di un microchip di localizzazione.

La notizia ha fatto il giro di Cavezzo, grazie all’attività di volantinaggio della famiglia, attività che ha coinvolto molte persone. In molti stanno aiutando, anche noi vogliamo fare la nostra parte ed essere di supporto. Con questo intento chiediamo la condivisione del caso, così da permettere lo spargimento della voce.

gatta raccolta su se stessa

Si offre una laura ricompensa in denaro per chiunque salvi la vita di Zora, riconsegnando la gatta alla sua famiglia. Per segnalazioni o avvistamenti, rivolgersi al 366 388 6295. Grazie.

LEGGI ANCHE: Pomarance, non si fermano le ricerche per Minù, questa gatta Ragdoll scomparsa deve tornare dalla famiglia

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati