Chambave, il mistero sulla scomparsa della gatta simil Persiano di nome Purple, la famiglia esige la verità

La denuncia della famiglia sui social attira l'attenzione dei più sul caso, si pensa che la gatta possa essere stata presa e portata via

Nella mattina di martedì 4 ottobre si son perse le tracce della gatta simil Persiano di nome Purple, svanita come se niente fosse dalla sua abitazione a Chambave, piccolo comune in Valle d’Aosta. A denunciare lo spiacevole accaduto è la proprietaria stessa, preoccupata come non mai per una situazione delicata, per non dire critica.

gatta persiano pelo candido

Diversi sono gli elementi che conducono ad una conclusione: sembra che la felina sia stata volontariamente prelevata da casa per poi essere condotta altrove. Se di rapimento parliamo, la vicenda assumerebbe toni decisamente più seriosi del previsto.

Non conosciamo le abitudini della gatta, ma presumiamo come fosse abituata a sostare poco fuori casa per alcune ore della giornata. L’altra ipotesi, meno pessimistica della prima, vede la gatta essersi fermata all’interno di qualche abitazione, nella quale avrà incontrato il benestare di altre persone.

LEGGI ANCHE: Angus e Milo, i gatti che aspettavano al rifugio la loro famiglia

Purple potrebbe essere finita, involontariamente, nella casa di qualcuno che, pensando di fare la cosa giusta (magari immaginando la felina come una randagia) la starà trattenendo. Ecco perché riteniamo sia fondamentale spargere la voce, far conoscere la vicenda, rendere il caso popolare.

APPROFONDIMENTO: TUTTO SUL GATTO PERSIANO

Dalle immagini fornite via social riusciamo ad estrapolare una descrizione abbastanza concreta della gatta: parliamo di una simil Persiano dal pelo folto e di una tonalità molto chiara, tendente al bianco. La presenza di macchie grigio scure rende caratteristico il volto dell’amica a 4 zampe. Gli occhi sono di un rosso scuro, molto particolari.

gatta occhia ben in vista

Sappiamo come Purple non sia munita di microchip ma sia regolarmente sterilizzata. L’età non specificata. Se qualcuno fosse di Chambave o vivesse nelle vicinanze, una mano nelle ricerche sarebbe ben gradita. Qualunque segnalazione deve essere riportata al seguente link social. Offresi ricompensa per il ritrovamento. Grazie.

LEGGI ANCHE: Devil cerca casa, aiutiamo questo angioletto ad essere finalmente felice

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati