Cuccia per gatti, qual è la migliore per Micio?

Cuccia per gatti: qual è la migliore da prendere? E cosa dobbiamo considerare? Ecco una guida completa all'acquisto.

cuccia per gatti

Sia che i vostri amati animali domestici amino dormire per ore vicino al termosifone, o inondati dal calore della luce del sole una cosa è certa, la cuccia per gatti è fondamentale per il sonno ristoratore del vostro micio.

Materassini in memory foam, cuscini confortevoli e bordi imbottiti: di modelli ce ne sono davvero tantissimi, ma quale sarà il preferito di micio? Scopriamolo insieme in questo articolo e facciamo un po’ di chiarezza.

dove dorme il gatto
Acquistare la cuccia per gatti: guida alla scelta

Quando arriva un gatto in casa, la prima cosa che vogliamo fare è accoglierlo per il meglio e preparare, e organizzare, per lui una casa adatta ad accoglierlo. Ecco perché oltre a ciotole, giocattoli e tiragraffi, dobbiamo occuparci anche anche della cuccia per gatti.

Prima di guidarvi all’acquisto di questo oggetto destinato al riposo e al relax dei nostri amici domestici però una premessa è doverosa: non tutti i gatti, al contrario dei cani, amano stare nella cuccia. Tante volte infatti, e i padroni di micio lo confermeranno, i nostri animali snobbano le cucce che acquistiamo per loro preferendo dormire su una sedia, su una scatola o in luoghi assai più bizzarri.

Questo certo non ci vieta di creare per il nostro gatto una zona notte dove lui potrà rilassarsi e riposare, e magari proprio lì potremmo predisporre la cuccia per gatti, anche se, come vi abbiamo anticipato, probabilmente vi capiterà di vedere micio prediligere la sedia.

quali sono le cucce per gatti
La cuccia ideale per micio

State cercando la cuccia per gatti perfetta? Vi anticipiamo già che non esiste, o meglio, tutto dipenderà dalla collocazione e dalla preferenza del nostro amico a quattro zampe. Quello che possiamo consigliarvi in questo articolo è di pensare bene a dove collocarla, anche in base alle preferenze del gatto, così da poter scegliere una cuccia in materiale lavabile o comunque di un tessuto che sia di facile pulizia per far sì che acari e sporcizia non si annidino nel luogo dove il gatto dorme.

E ora passiamo alla preferenza vera e propria che possono avere i nostri animali. Alcuni gatti preferiscono le cucce chiuse, le nicchie per gatti, altri preferiscono dei semplici cuscini o coperte dove rimanere ad osservare e scrutare il mondo esterno, a vote può essere che il gatto cambi preferenza in base alla giornata. Quindi non c’è una vera e propria cuccia perfetta, piuttosto un luogo da scegliere in base alle preferenze del nostro micio.

Per farvi orientare verso la scelta migliore, abbiamo comunque selezionato per voi alcune tipologie di cuccia per gatti che sicuramente piaceranno al vostro gatto. Come abbiamo anticipato, molto dipende dalla collocazione della cuccia, cercando quindi di metterla nell’ambiente o nella zona della casa che il vostro gatto ama di più per i suoi riposini.

gatto dorme nella cuccia

Cuccia per gatti: tutte le tipologie

Iniziamo con le cucce per gatti da interno: queste possono essere cuscini, letti per gatti, cucce chiuse o aperte, nicchie per gatti. Ne esistono di tantissime forme e colori, di tanti materiali come stoffa, vimini, feltro,  cucce grandi o piccole, per scegliere quella giusta, cerchiamo sempre di tenere in considerazione le preferenze del nostro micio, e sperare che le piaccia.

Le cucce più economiche in commercio sono rappresentate sicuramente dai cuscini per gatti. Si tratta di semplici cuscini, un po’ come quelli che utilizzano anche i genitori canini, imbottiti e abbastanza grandi da poter ospitare gatti. I cuscini sono molto comodi perché possono essere appoggiati ovunque e facilmente spostati, per diventare così delle cucce morbide per gatti.

Tra le cucce per gatti da scegliere, troviamo quelle chiuse, che si configurano come la migliore scelta soprattutto durante il freddo inverno. Micio infatti ama i posti chiusi e raccolti dove si sente al caldo e protetto, basti guardare il modo in cui il gatto si chiude in se sesso per dormire assumendo la forma di una ciambella. Certo, il rischio di scegliere questa cuccia sarebbe quello che l’oggetto non sarebbe poi usato nei mesi più caldi.

Una cesta invece potrebbe essere il luogo ideale per l’estate, per consentire al gatto di dormire più fresco. Esistono anche delle cucce per gatti in vimini che, oltre a svolgere il loro dovere, sono molto belle da mettere ed esporre in casa per il loro design. Nelle cucce per gatti in vimini le parti in cui dorme il gatto sono costituite da cuscini lavabili, mentre il resto della struttura è realizzata vimini. Attenzione però, come sappiamo i nostri amici a quattro zampe sono particolarmente esigenti sugli odori, quindi potrebbero essere infastiditi dal particolare profumo di vimini, per sicurezza, provato a farglielo odorare prima di comprare una cuccia e fare quindi un investimento sbagliato.

Se il cucino e la cuccia in vimini non vi convincono, e non convincono neanche il vostro gatto, potrete acquistare per un lui un vero e proprio letto. Esistono in commercio dei veri letti in miniatura che potrebbero essere la scelta migliore qualora micio mostrasse una certa predilezione a dormire nel vostro letto. I letti per gatti messi in commercio, alto non sono che dei cuscini dai bordi rialzati, che hanno quindi degli appoggi laterali fatti di stoffa e peluche. Anche in questo caso, forme, dimensioni e colori sono tantissimi, non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Se le soluzioni presentate finora non vi soddisfano allora forse, la più simpatica e fantasiosa cuccia per gatti sarà la vostra scelta. Stiamo parlando delle nicchie per i nostri animali domestici, delle cucce chiuse e raccolte dove i gatti possono nascondersi, rifugiarsi e dormire, e a volte anche fuggire se hanno fatto qualche dispettuccio. Sono in assoluto le più fantasiose, ideale quindi per i gatti che non amano le cose essenziali. Di queste cucce se ne trovano tantissime in commercio, da quella squalo a quella igloo fino all’hamburger. Nella sua nicchia il gatto si sente protetto, può spiare fuori e nello stesso tempo sentirsi al riparo. Sono anche cucce che tengono caldo in inverno, così il gatto se ha freddo si può riparare nella sua nicchia.

I prezzi variano tantissimo, in base ai modelli, alle dimensioni e ai tessuti. In generale comunque potete trovare sul mercato delle cucce per gatti con un buon rapporto qualità prezzo a partire da venti euro.