Danny e Sandy, due gatti che perdono la casa ma trovano l’amore (VIDEO)

Due gattini, Danny e Sandy, perdono casa ma scoprono l'amore di una persona straordinaria

danny sandy due gatti perdono casa trovano amore

Il proprietario venne a mancare e nessuno della famiglia volle saperne più nulla dei due gattini, ormai migliori amici da una vita. Fu così che, da un giorno all’altro, Danny e la piccola Sandy si ritrovarono completamente allo sbando, senza una casa.

danny sandy proprietario viene a mancare

Finirono per vivere in un rifugio municipale, nel quale non se la passarono male, ma il bisogno di una casa fu davvero forte. Un’intera vita trascorsa all’interno di quattro mura accoglienti e di un tetto sulla testa fecero la differenza.

Il fondatore del Friends For Life Rescue Network scoprì della triste storia di questa coppia felina e non perse tempo ad agire.

Nessuno dei suoi volontari poté accettare la richiesta d’affido, così l’uomo decise di occuparsene egli stesso.

Il primo giorno in una nuova casa per Danny e Sandy fu particolare; i due si nascosero praticamente tutto il tempo dietro la tazza del bagno. La timidezza, in particolar modo di Sandy, colpì il proprietario di casa.

danny sandy primi momenti

Un’altra cosa che saltò all’occhio fu il comportamento di Danny, il gatto più grande dei due, che svolse a tutti gli effetti il ruolo di fratellone maggiore. Per tutto il tempo difese la sorellina, non lasciandola mai sola in giro per casa.

danny sandy atteggiamento protettivo gatto

Il gatto seguì Sandy come un’ombra seguirebbe una persona in pieno giorno; solo quel comportamento fece capire molte cose. Inseparabili, eppure pian piano cominciarono entrambi ad abituarsi alla nuova casa.

Addirittura Sandy, nel suo piccolo, cercò in qualche modo di andare all’esplorazione da sola, senza portarsi dietro la sicurezza del fratellone. La coppia segue una dieta particolare a causa della leggera artrite di uno e dei problemi renali dell’altra.

danny sandy gatta esplorazione

L’uomo e il rifugio in generale, stanno cercando ancora oggi, a distanza di settimane, una sistemazione definitiva. La speranza di trovarla a breve è tanta, nel frattempo i due gatti hanno cominciato a godersi davvero la vera vita.