Gattina abbandonata chiusa in un sacchetto

Questa gatta anziana di certo non avrebbe mai potuto immaginare che la sua vita sarebbe potuta finire in questo modo davvero disumano

Questa storia sono sicura che vi indispettirà, come ha indispettito me. Infatti, quello che vi sto per raccontare è una storia davvero terribile che sarebbe potuta finire in tragedia se solo qualcuno non fosse intervenuto. Infatti, la storia di cui vi parlerò oggi parla proprio di una dolcissima e tenerissima gattina abbandonata e chiusa in un sacchetto all’interno di un trasportino.

Abbandonata, così sola e indifesa, in un parcheggio, vuoto e destinata a morire lì dentro. Ma fortunatamente questa storia ha anche un bellissimo lieto fine. Perché la piccola viene portata in salvo da persone che hanno un cuore d’oro. E soprattutto, che le danno una seconda possibilità di vita, e sicuramente non una fine così disumana e così crudele come quella che avevano pianificato per la piccola gatta indifesa.

La piccola era chiusa all’interno di questo sacchetto ed essendo molto anziana non poteva neanche dimenarsi e chiedere aiuto. L’aria stava per finire e non sapeva più come fare. Appena sentiva qualche passo provava a miagolare ma non tutti potevano sentirla. Fino a quando fortunatamente qualcuno si accorse che dentro a quel trasportino c’era qualcosa che si muoveva. E così, avvenne il salvataggio della piccola. Ecco a voi la sua storia.

Questa è la storia di questa piccola gattina abbandonata chiusa in un sacchetto di plastica e messa all’interno di un trasportino. L’abbandono avvenne in un parcheggio ad Agrate Brianza. Fu proprio il conducente di un bus ad accorgersi di lei e chiamò subito le autorità.

Infine, ad operare sul suo recupero e a prendersi cura di lei fu l’enpa di Monza. Che gestisce anche l’iter di sterilizzazione e di immissione in una colonia felina. Così la piccola sicuramente non dovrà soffrire mai in vita sua la solitudine.

Questa piccola storia di fa rendere conto di come, a volte, le persone siano spietate, e non calcolino la vita di una dolce creatura come lei.

LEGGI ANCHE: La gattina abbandonata nella spazzatura trova una nuova mamma gatta

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati