Gattini in una scatola abbandonati al loro destino

Questi gattini non si aspettavano un trattamento simile, abbandonati dentro una scatola piena di rifiuti a poche ore dalla loro nascita

Questi piccoli pelosetti avevano una bellissima vita davanti, vicini alla loro mamma e ad una famiglia che li amava e li coccolava. Invece, sulla loro pelle sentono la sofferenza di un maltrattamento davvero terribile. Infatti, la storia che sto per raccontarvi oggi parla proprio di alcuni gattini che si trovavano in una scatola, abbandonati al loro destino. E, aggiungerei, destino crudele perché i piccoli di certo non meritavano un trattamento simile. Un trattamento che li avrebbe portati, se fossero sopravvissuti, ad una vita piena di sfide e di ingiustizie, dove la sofferenza faceva da padrona.

Ma fortunatamente questa storia ha anche un lieto fine, infatti, piccoli vennero salvati da quel luogo orrendo. E ora la loro vita ha preso una piega del tutto inaspettata per dei piccoli pelosetti che desideravano solo una vita migliore. Infatti, il loro salvataggio è stato fondamentale per farli sopravvivere e ora aspettano con ansia di vivere insieme ad una famiglia che li ami e li curi ogni giorno. Che è quello che la loro mamma dolce avrebbe sempre voluto, quella mamma alla quale gli vennero strappati i suoi piccoli già da neonati.

Una storia tragica che ci ricorda quanto l’uomo a volte può essere davvero cattivo e senza cuore. Quei piccoli pelosetti potevano stare in un rifugio, invece gli è toccato l’abbandono in una vecchia scatola piena di rifiuti di ogni genere. Quasi come a nasconderli lì sotto nella speranza che nessuno li trovasse. Ma i piccoli avevano la forza per chiedere aiuto e qualcuno, fortunatamente, lì sentì urlare.

Questa è la storia di questi piccoli gattini che si trovavano in una scatola ma che fortunatamente ora vivono in un rifugio. Nela scatola si trovavano 3 piccole gattine appena nate che passarono 11 ore al freddo e al gelo, dentro una scatola sporca e maleodorante.

Con il rischio di prendere un’infezione che poteva portarle alla morte. Ma per fortuna questo non accadde e le piccole pelosette ora sono in un rifugio di un’associazione no profit. Che si chiama Huellita con Causa IAP che si trova a Culiacàn, Sinaloa, Messico.

Sono proprio loro che ci raccontano i fatti della storia e come sono riusciti a portare via da quella scatola piena di rifiuti le piccole pelosette. Speriamo che il loro futuro sia ricco di gioia e di amore.

LEGGI ANCHE: Gattina messa in una scatola e abbandonata

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati