Gattino che si crede Rocky Balboa

Questo gattino ha davvero qualcosa di meraviglioso, si crede il Rocky Balboa del suo quartiere

Sapete benissimo che ogni piccolo pelosetto con i baffetti ha un carattere particolare. Infatti, il protagonista della storia di oggi sicuramente ne sa qualcosa. Vi sto per raccontare, oggi, la storia di questo divertente gattino che si crede Rocky Balboa. E la cosa non stupisce più di tanto perché noi sappiamo bene che i piccoli gattini sono tutti diversi tra loro e si esprimono anche in modi diversi. Tra cui lui, un gatto che al primo sguardo può sembrare un gattone come tanti.

E’ un bel pelosetto, nutrito bene, dallo sguardo serio, con un mantello che a primo impatto può sembrare davvero comune. Invece, sotto a questo aspetto da gatto comune europeo si nasconde un vero e proprio pugile, che ama andare in giro a creare delle risse. Per poi tornare a casa e richiedere le coccole dei suoi fratelli maggiori, che tra le altre cose, sono due cani molto più grandi di lui.

Insomma, se non è lui il Rocky Balboa dei gatti, chi lo è? La sua storia è davvero avvincente perché lo ritrae nelle situazioni più disparate sempre a prendersela con chi è più grande di lui. Ma poi è la tenerezza e le coccole che cerca quando finalmente torna a casa ad essere il pezzo forte. Si accoccola, malconcio e tutto graffiato, vicino ai suoi fratelli nella speranza che loro gli facciano moltissime carezze.

La storia di questo dolce e simpatico gattino che si crede il Rocky Balboa del suo quartiere è davvero stupenda. Il piccolo pelosetto, che è un gatto comune europeo, si chiama Sergio. E ama in maniera incondizionata fare il bullo del suo quartiere. Ha sotto scatto tutti, sia gatti che cani.

Sergio torna sempre a casa con dei graffi impressionanti che magari gli prendono un intero orecchio. O addirittura con delle ammaccature, e dei morsi. Non si lascia mai scappare nessuno del suo quartiere. Ma poi tornato a casa, si siede vicino ai suoi fratelli, che si chiamano Sandro e Valentino.

E così, i due gli fanno le coccole e lo fanno di nuovo sentire a casa. Ma non sempre questo accade. Sandro e Valentino sanno benissimo che Sergio va in giro a fare il bullo. Così, qualche volta, per dargli una lezione, lo lasciano senza carezze!

LEGGI ANCHE: Un gattino in cerca di attenzioni graffia il suo proprietario alla schiena (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati