Gattino scomparso è stato trovato a 100 miglia di distanza nove mesi dopo

In questi casi è importante non perdere la speranza e rimanere ottimisti, perchè i miracoli accadano, come è successo al gatto Denver!

Il protagonista di questa storia a lieto fine è Denver, il gattino di Brian e Sara Falk. Era scomparso durante un viaggio di famiglia in campeggio a Palisade, a Giugno. Lo hanno cercato e hanno incessantemente condiviso annunci per nove lunghissimi mesi.

“Era l’ultimo giorno di scuola dei nostri bimbi e avevamo programmato una specie di viaggio avventura in camper”, ha detto Sara. “La prima notte, il gatto è saltato fuori dal camper.”

Gattino scomparso è stato trovato a 100 miglia di distanza nove mesi dopo

Così i 10 giorni di vacanza, si sono trasformati in una disperata ricerca del loro gatto. Erano davvero preoccupatissimi. Non era abituato alla vita fuori casa e non era nemmeno la sua zona. Temevano che non sarebbe mai riuscito a tornare al camper. I giorni si trasformarono in settimane e le settimane in mesi. Il piccolo Denver, noto anche come Mr. Smooch, sembrava scomparso nel nulla.

“Sono stati tanti i momenti in cui dicevamo, ‘Cosa stiamo facendo? Tanto non tornerà, chissà dov’è finito’. E momenti in cui invece eravamo super speranzosi e ottimisti”, ha detto Sara. “Abbiamo solo cercato di rimanere positivi il più possibile, aspettando per vedere cosa sarebbe successo”.

Poi, nove mesi dopo, l’incredibile. Il piccolo Denver è saltato fuori, a ben 100 miglia, ovvero 160 chilometri, da dove si era smarrito. L’hanno ritrovato a Ridgway.

Gattino scomparso è stato trovato a 100 miglia di distanza nove mesi dopo

La sua famiglia e soprattutto i bambini erano increduli ed emozionati, ma davvero tanto tanto felici. Non sapremo mai dove è stato e cosa ha fatto il gatto in tutti questi mesi lontano da casa. Non si sa nemmeno se ha vissuto in strada o se qualcuno lo aveva ospitato in casa.

“È tornato a casa, è tornato alla sua normale routine ed è semplicemente super felice”, ha detto Brian, il papà. “È qualcosa che sicuramente non dimenticheremo mai”.

Denver sembra essere nutrito e in buona salute. Se ha vissuto da randagio, se l’è sicuramente cavata molto bene. Ci ha messo un bel po’ a ritrovare la via di casa, ma fortunatamente alla fine ce l’ha fatta. Non è l’unico gatto smarrito che ricompare mesi e mesi dopo, è importante in questi casi essere ottimisti, non smettere di condividere annunci ovunque non perdere la speranza.

LEGGI ANCHE: Ucraina: una famiglia si rifugia in metropolitana con il loro gatto in braccio

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati