Gattino sopravvive ad una catastrofe naturale

Questa è la storia dolcissima di un ritrovamento davvero fortunato, questo gattino è sopravvissuto a duna catastrofe naturale

Oggi vi racconterò una storia davvero incredibile per tutti quelli che l’hanno sentita. Infatti, la storia che vi sto per raccontare parla di un dolcissimo gattino che sopravvive ad una catastrofe naturale negli Stati Uniti. La sua storia è davvero straordinaria e neanche il suo proprietario, dopo quel violento tornado, poteva pensare di ritrovarlo ancora vivo. Fece di tutto per portarlo con se e salvarlo, ma il piccolo gattino era troppo spaventato per riuscire a stare fermo con lui.

E così, scappò via proprio nel momento di massima violenza dell’uragano che si era abbattuto sulla sua cittadina. Nessuno poteva immaginare che il piccolo gatto nero, invece di portare la sfiga, come molti credono, porti una bellissima notizia. E questa notizia riguarda proprio il suo ritrovamento. Il piccolo pelosetto era davvero contento di rivedere il suo padrone sano e salvo, e dopo questo spavento non vede l’ora di poter ritornare alla normalità.

E, d’altra parte, il suo padrone non riusciva a credere ai propri occhi, dopo giorni e giorni di ricerche, che il suo piccolo fosse li con lui, vivo e vegeto. Ecco a voi la sua storia.

Oggi vi parlerò di una storia davvero emozionante, perché tratta di questo gattino dolcissimo che sopravvive ad una catastrofe naturale. Il piccolo gattino nero, che potete vedere benissimo in foto, si chiama Madix. E viveva serenamente in Kentucky, con il suo padrone. Erano l’uno la famiglia dell’altro, fino a quando non si abbatté questo tornado sulla loro casa.

Da quel giorno le cose cambiarono perché il piccolo Madix scomparve, e nessuno riusciva più a ritrovarlo, tra tutte quelle macerie. Ma fortunatamente dopo ore e ore di ricerche assidue, il piccolo cominciò a miagolare da sotto delle travi tutte rotte. E proprio da lì lo ripescarono le persone che lo stavano cercando.

Compreso il suo proprietario che non riusciva a credere ai suoi occhi per la contentezza. E fortunatamente ora se lo ritrovava lì, al suo fianco, proprio come una volta, prima di quel terribile disastro.

LEGGI ANCHE: Firenze, offresi ricompensa per il ritrovamento di Tali, il gatto scomparso come se nulla fosse

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati