Gatto lanciato nel fiume: un uomo lo vede

Gatto viene lanciato nel fiume in maniera brutale ma fortunatamente era lì un canoista che vede la scena e lo salva da un destino atroce

Questa storia inizia in un modo orribile, ma fortunatamente ha un lieto fine, o quasi. Siamo sul Ticino, un caldo pomeriggio perfetto per fare un bagno nel fiume. Ma purtroppo un gesto vile e oltraggioso spezza la magia di questo sogno e di questo luogo meraviglioso. Infatti, proprio lungo il fiume un uomo, che tale non si può definire compie un gesto orribile. Un gatto viene lanciato da lui nel fiume.

Non si sa cosa può aver spinto questo soggetto a compiere un gesto così crudele nei confronti di un piccolo pelosetto indifeso. Sta di fatto che il piccolo viene completamente scaraventato in questa acque gelide, e ovviamente sappiamo che è molto difficile per un micino piccolo come lui riuscire a contrastare la forza del fiume che corre veloce.

Fortunatamente ad assistere alla scena c’era un canoista, che approfittando della bella giornata di sola voleva proprio farsi un giro in canoa in pace e tranquillità. Il suo pomeriggio estivo era ben che bene rovinato da questa scena orribile. Non si capisce bene la dinamica dei fatti tanto è stata sconvolgente.

Il canoista è molto amico di una volontaria del gattile della zona. La avverte immediatamente e i soccorsi sono tempestivi, appunto perché per il piccolo gatto lanciato nel fiume, di trattava di vita o di morte. Arrivati a soccorrerlo lo portano immediatamente dal veterinario. Le sue condizioni sono molto gravi proprio perché ha ingerito grandi quantità di acqua.

Non è solo l’acqua il problema ma anche il freddo. I gatti devono avere sempre una temperatura molto alta, che non coincide di certo con il freddo gelido delle acqua di fiume. Così cercano di riscaldarlo e di curarlo nel modo migliore possibile. Da una lastra, fatta dalla clinica dove era ricoverata la piccola, a Busto Arsizio, risulta che ha liquido nei polmoni e il bacino fratturato.

In clinica la chiamano ora Clodette, ed ha circa 5 anni. Speriamo che la piccola gattina possa avere il riscatto che merita portando quel vile uomo in tribunale. Che possa avere la giusta pena per questo gesto atroce.

LEGGI ANCHE: Cernobbio: gatto lanciato da un’auto in corsa

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati