Gatto randagio e domestico: ecco la loro amicizia

Questi due gattini si sono trovati e non si sono più lasciati, ecco a voi la loro dolcissima storia

La storia di un gattino adottato ci riempie sempre il cuore di immensa gioia. Ma pensate, allora, la storia di ben due gattini adottati, anche se non nello stesso momento. Infatti, la storia che vi sto per raccontare parla proprio di un dolcissimo gatto randagio e di uno domestico. E di come insieme siano riusciti a convincere la mamma adottiva di uno dei due ad adottare il randagio. Tutto nasce da una semplice porta a vetri che dava sul cortile della casa del gatto domestico.

E in men che non si dica, è diventata una porta a vetri famosissima, conosciuta da tutti coloro che si sono interessati a questa storia. Infatti, il piccolo pelosetto ha trovato un amico del cuore e il loro bellissimo rapporto si è instaurato nonostante tra di loro c’era comunque una barriera fisica invalicabile. Anche se a noi può sembrarci strano loro sanno benissimo quale sia il momento di fare amicizia. Lo capiscono a pelle, e poi non si torna più indietro.

E così questi due gattoni sono diventati super amici, e la loro attuale mamma adottiva non poteva far altro che accettare questa cosa e amarli così, entrambi. Senza se e senza ma, ha deciso di adottare anche questo piccolo e dolce gatto randagio, che sembrava non potesse vivere senza il suo amico del cuore. Ecco a voi la loro storia.

Questo dolcissimo gatto randagio e questo simpatico gatto domestico si sono trovati a vivere la loro insieme. Vivevano entrambi a Montréal, in Canada, ma con due vite completamente diverse. Questo proprio perché uno era randagio e viveva per strada sopravvivendo ogni giorno. E l’altro un gattone domestico abituato a stare sul divano al caldo.

Proprio per questo i due dolcissimi pelosetti, nella loro diversità si sono trovati, proprio di fronte alla porta della famiglia Galoue. Che già era avvezza ad adottare piccoli pelosetti proprio come avevano fatto con il loro gatto domestico. Trovato a sei mesi al freddo e al gelo lungo la strada.

Un’altra adozione? E che sarà mai! L’importante è salvare delle vite.

LEGGI ANCHE: Leon, il gatto randagio investito da un’auto

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati