10 giocattoli per gatti fatti in casa che faranno impazzire Micio

Far divertire il proprio micio è importante, ecco come realizzare alcuni giocattoli per gatti fatti in casa in modo semplice

I gatti sono dei gran giocherelloni, amano trascorrere il tempo con giocattoli o con semplici oggetti che li tengono impegnati. Ricordate, infatti, che questi piccoli felini domestici soffrono molto la noia e hanno bisogno di soddisfare la loro curiosità e la loro voglia di agire.

Il gioco per i gatti è molto importante. È un’attività che iniziano a praticare già dalle prime due settimane di vita e li aiuta ad imparare il coordinamento ed evitare lo stress. Se amate trascorrere del tempo con il vostro gatto e anche impiegare il vostro tempo libero per il vostro pelosetto, ecco una piccola selezione di giocattoli per gatti fatti in casa. In questo articolo vi forniremo alcuni suggerimenti e vi spiegheremo, passo dopo passo, come realizzare degli oggetti davvero spassosi per il vostro gatto. Vi serviranno solamente materiali che potete trovare in casa, così oltre a far divertire il vostro pelosetto, potrete anche risparmiare sul costo di giocattoli che spesso non sono proprio economici. Pronti? Prendete appunti e date libero sfogo alla fantasia e alla creatività.

Palla giocattolo fai da te per gatti

Il primo giocattolo che viene in mente pensando ad un gatto è sicuramente una palla. Vediamo quindi come realizzare una palla per gatti con pochissimi materiali e che aiuterà anche il vostro gatto a limare le unghie in modo naturale, come farebbe con un tiragraffi.

Procuratevi dei giornali, della colla e del nastro adesivo, una corda e oggetti per decorare come dei sonagli o delle piume. Vi raccomandiamo di fare sempre attenzione a non usare materiali o oggetti che possono nuocere alla salute del gatto.

Per realizzare una palla per gatti fatta in casa, arricciate dei fogli di giornale formando una palla, foderate con un altro foglio e avvolgete il tutto con il nastro adesivo, in modo che rimanga fissa. Cospargete di colla e circondate la palla con della corda o dello spago spesso. Pronto! È uno dei giocattoli per gatti fatti in casa più semplice e divertente.

Rocchetti rivestiti a caramella

Chiunque ha in casa dei vecchi maglioni infeltriti. Per realizzare giocattoli per gatti fatti in casa potete usare ritagli di vecchi maglioni per ricoprire dei rocchetti di cotone oppure dei rotoli di carta igienica. Chiudere la stoffa a caramella e fissate il tutto. Il vostro gatto si divertirà tantissimo.

Giocattolo per gatti fatto in casa: come realizzare un kong

Come abbiamo già detto, i gatti amano molto giocare. Hanno bisogno di tenersi impegnati e ci sono tanti giocattoli che possono anche stimolare la loro intelligenza, uno di questi è il kong. Si tratta di una sorta di distributore di cibo. Il micio sentirà l’odore del cibo all’interno del kong e tenterà di recuperarlo. Per lui sarà una gioia ottenere la sua ricompensa, ecco perché questo gioco è molto adatto ai gatti che soffrono di ansia o di stress. Alla fine infatti si sentiranno appagati per aver raggiunto l’obiettivo.

Vediamo adesso il materiale che occorre per realizzare un kong per gatti fatto in casa. Quello che vi serve è: una bottiglia di plastica, una penna, una taglierina, una lima oppure della carta vetrata e naturalmente cibo appetitoso o dolcetti per gatti. Se volete decorarlo potete usare anche giornali, colori, piume, sonagli e tutto quello che vi suggerisce la vostra fantasia, purché non sia pericoloso per la salute del micio.

Per realizzare il kong distributore di cibo per il vostro gatto procedete come segue. Per prima cosa disegnare dei piccoli cerchi oppure dei quadrati attorno a tutta la bottiglia di plastica. Ritagliate poi con l’aiuto della taglierina i segni che avete fatto sulla bottiglia. Usate la lima o la carta vetrata per levigare i bordi ed evitare che il gatto possa ferirsi con la plastica tagliata. Adesso è il momento della fantasia, potete decorare secondo i vostri gusti. Una volta finito, non vi resta che riempire il kong fai-da-te di cibo e lasciare giocare il vostro gatto.

Piramide di rotoli di carta igienica

Un gioco semplice per il vostro gatto è la torre di rotoli di carta igienica. Vi basterà impilarli formando una sorta di piramide e fissarli con della colla. Il vostro micio si divertirà da matti. 

Tiragraffi per gatti fatto in casa, come realizzarlo

Alzi la mano chi ha un gatto che non ha mai graffiato un mobile di casa o un divano. I gatti amano passare le loro unghiette su delle superfici che consentano di graffiare, ma è meglio evitare che distruggano tutti i mobili di casa. A questo proposito sono stati inventati i tiragraffi. In commercio ce ne sono di tanti tipi, ma siamo sicuri che la soddisfazione di realizzarne uno fai da te è decisamente maggiore, rispetto a comprarne uno pronto.

Per fare in casa un tiragraffi per gatti procuratevi: del cartone, colla o silicone liquido, nastro adesivo e – se volete – del sughero. Una volta raccolto tutto il materiale, passate a ritagliare tanti pezzi di cartone tutti della stessa larghezza, per esempio, dieci centimetri. È importante rispettare la misura per avere un oggetto tutto sullo stesso livello. A questo punto iniziate ad arrotolare le strisce di cartone su se stesse e usate la colla per incollarle insieme. Quando finite di usare una striscia, prima di mettere la successiva, usate il nastro adesivo scelto in modo che non si sfaldi. Continuate così ad ingrandire il tiragraffi fatto in casa per il vostro gatto finché non arrivate alla misura che desiderate. Una volta terminato, potete decorare con del sughero o con dell’altro materiale.

Tappi di sughero decorati per gatti

Non buttate i tappi di sughero delle bottiglie che stappate. Potete realizzare dei meravigliosi giochi per il vostro gatto. Vi basterà forare i lati con un cavatappi o un oggetto appuntito e inserire dei nastri colorati. A questo punto non resta che farli rotolare sul pavimento davanti agli occhi divertiti del vostro gatto.

Canna da pesca per gatti fai da te, un gioco per la caccia

I gatti amano la caccia, fa parte della loro natura di animali predatori. Il loro istinto di caccia è molto sviluppato, per questo motivo spesso si divertono a giocare con una bacchetta o con una canna da pesca. Per loro è come se questi oggetti permettessero di riprodurre una reale scena a caccia di prede vive.

Sicuramente anche il vostro gatto ama la caccia, ecco allora che tra i giocattoli per gatti fatti in casa possiamo inserire anche la bacchetta. Vediamo quali strumenti servono per realizzarla.

Il materiale che vi occorre è molto semplice da reperire in casa, munitevi di forbici, cannucce o bacchette di plastica, nastro adesivo, colla bianca o del silicone liquido, una corda piccola o dei lacci e infine un sacchetto di plastica o, meglio ancora, di stoffa. Come ogni oggetto fatto in casa, si può decorare secondo i propri gusti. Potete usare per esempio del nastro adesivo colorato con cui ricoprire la vostra bacchetta. Infine, scegliete degli oggetti da usare come “preda” per il vostro gatto. Potete aggiungere piccoli peluche, delle palline di lana o quello che vi suggerisce la vostra fantasia.

Realizzare una bacchetta per gatti fai da te è molto semplice. Basta preparare più strisce della stessa dimensione con il sacchetto di stoffa o di plastica e ripiegarle su se stesse. Tagliatele verticalmente senza raggiungere l’estremità che li unisce. Piegate la parte superiore e fissatela con il nastro adesivo, in questo modo otterrete una piccola “medusa”. Legate la medusa con dello spago o del filo assicurandovi che sia ben saldo. A questo punto dovete unire la corda con la cannuccia o la bacchetta di plastica e aggiungere quello che vi piace per la vostra canna da pesca. Il divertimento per il vostro gatto è assicurato.

Topolino di stoffa per gatti

I gatti amano cacciare e allora perché non farli giocare con un bel topolino di stoffa realizzato da voi! Se siete amanti dell’uncinetto, potete realizzarne uno così. In alternativa vi basterà prendere della stoffa e ritagliare una doppia sagoma a forma di topo, cominciare a cucire insieme una parte di bordi, riempire con bambagia o altra stoffa e terminare di cucire. Il gioco è fatto.

Casetta di cartone per gatti fatta in casa

Se avete un gatto, lo avrete visto divertirsi giocando con una vecchia scatola di scarpe, e allora perché non realizzare una bella casetta di cartone fai da te, decorandola in modo creativo?

Ecco quello che vi serve: naturalmente una scatola di cartone, poi una penna, colla o silicone liquido e colori per decorare. Raccolto il materiale, passate alla realizzazione.Ritagliate i lembi dalla base della scatola di cartone in modo che non siano scomodi per il vostro gatto. Quindi, incollatelo con la colla per tenerlo insieme. Tagliate 5 centimetri da ciascun lembo superiore della scatola, con l’intenzione di allungare tutti i lembi superiori. Usate un pezzo di cartone piegato a “V” per modellare il “tetto” e procedete ad incollare i due lembi laterali. Quindi, con l’aiuto della penna a sfera, segnate la forma della casa sui lembi anteriore e posteriore, e ritagliate.

Successivamente, potete aggiungere finestre, dipingere, decorare e persino aggiungere un cuscino all’interno della scatola. Il vostro gatto avrà una casa piena di comfort.

Bacchetta con fili

Ultimo dei giocattoli per gatti fatti in casa, ma non per questo meno importante, la bacchetta con fili. I gatti amano inseguire oggetti, per incuriosire il vostro micio vi basterà prendere una bacchetta di plastica rigida e attaccare alle estremità dei nastri colorati. Il vostro pelosetto si divertirà tantissimo.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati