Il gattino Finn finalmente si fida dell’umanità, grazie alla mamma umana (VIDEO)

Purtroppo molti pelosi non hanno fiducia nell'uomo a causa di comportamenti umani cattivi e poco rispettosi. Il gattino Finn, grazie alla pazienza della sua mamma umana, adesso è molto felice

Sfortunatamente ogni giorno tantissimi gatti hanno paura dell’uomo a tal punto che preferirebbero restare sempre da soli, piuttosto che avere un umano cattivo. Il gattino Finn probabilmente ha conosciuto umani che gli hanno fatto perdere la fiducia nell’umanità. Per fortuna l’amore e la pazienza di una donna hanno permesso al gatto di riacquisire nuovamente fiducia.

Il gattino Finn era un randagio, con una grandissima paura dell’umanità; una volta, a causa del troppo freddo ha distrutto una finestra di una casa per cercare di entrare e prendere un po’ di calore. La proprietaria della casa si è accorta del gatto e si è resa conto che aveva freddo, fame e paura. La donna ha quindi deciso di dedicare la sua vita al peloso; voleva che riacquisisse fiducia e che fosse felice. Avvicinare Finn non è stato per nulla semplice; il peloso mostrava segni di aggressività, nel tentativo eventuale di difendersi. Soffiava tutto il tempo e non si muoveva dal suo angolino della casa. Gattini d’inverno: consigli utili per tenerli al caldo dalla nascita ai primi mesi.

Un giorno la donna ha deciso di sedersi a tre metri di distanza da lui, senza dargli retta; il peloso usciva leggermente dalla sua zona di conforto solo per mangiare. Il cibo è stato il metodo più efficace per permettere a Finn di fidarsi. La carne a pranzo è stato il metodo migliore; la donna prima gliela lanciava, ma nei giorni successivi era direttamente lei a dargliela. Il piccolo Finn ha iniziato a fidarsi; il peloso non mostrava alcun segno di nervosismo e iniziava a farsi accarezzare. Adottare un gatto traumatizzato: tutto quello che c’è da sapere.

La donna e il gattino Finn adesso ha un rapporto bellissimo, hanno trovato una grande sintonia e il peloso si fida completamente della donna. Il peloso è felice e la sua proprietaria è felice di essere riuscita ad aiutare un peloso con così tante paure; adesso Finn è totalmente legato alla sua mamma e la adora profondamente. Quali sono i requisiti per adottare un gatto?

Leggi anche Gattino domestico non accetta l’ingresso in casa del nuovo arrivato peloso

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati