Il gattino Simon e la sua famelica voglia di cibo, il video è qualcosa di imperdibile

La fame a volte può giocare brutti scherzi, ve lo può assicurare questo gattino di nome Simon che nel video cerca disperatamente un pezzo di pollo in fondo ad un tubicino di cartone

gattino simon famelica voglia d cibo video

Bene o male tutti noi abbiamo presente il classico spuntino della mezzanotte; un’espressione che spesso viene usata per indicare le abbuffate in piena nottata. Ecco, in ciò la famelica golosità del gattino protagonista di questo video è un vero esperto.

simon gattino fame assurda piena notte

Si chiama Simon ed è un gattino molto goloso, i suoi occhi brillano ogni volta che un pezzo di cibo gli passa avanti. Solamente da questi piccoli dettagli possiamo immaginare quale sia la foga con la quale il micio si getta sulle sue delizie.

Simon vive in Russia insieme alla sua giovane proprietaria, Anastasia, con la quale condivide un legame speciale. Anastasia conosce il suo migliore amico meglio di qualsiasi altra cosa a questo mondo.

Simon e la sua famelica voglia di cibo!

Proprio dalle sue parole scopriamo l’incredibile voracità del micio, la sua predisposizione a mangiare a qualsiasi orario. A dimostrazione di ciò mamma ha registrato un video spettacolare e immediatamente dopo lo ha postato sui social e sul web.

Un particolare successo ha investito questo contenuto, totalizzando centinaia di migliaia di visualizzazioni su tutte le piattaforme. L’obbiettivo della videocamera si trova sul fondo del tubicino di cartone, all’interno c’è un pezzo di pollo avanzato da ora di cena.

Ci troviamo in tarda serata e una famelica voglia di mettere qualcosa nello stomaco assalta il piccolo Simon. Il gatto non se lo fa ripetere due volte e si avvia verso la cucina dove incontra il tubo di cartone!

Il resto appartiene alla storia del web; l’espressione che compie nel cercare il pezzo di pollo è esilarante.

simon gattino riprese dal basso

Un mix fra la spasmodica volontà di mettere qualcosa fra i denti e la disperazione di non riuscire a prendere il pollo.

Una faccia che difficilmente dimenticheremo; penseremo a questa espressione la prossima volta che ci dirigeremo in cucina con l’intento di mangiare.

LEGGI ANCHE: Un gattino rosso diventa il migliore amico di una mandria, l’amicizia fra mucche e micio in video