Il gatto rugginoso

Il gatto rugginoso è il felino più piccolo del mondo. Il suo aspetto vi farà innamorare, ma dovrete abbandonare l'idea di adottarlo

gattino-più-piccolo-del-mondo

La famiglia dei Felidi, tra cui fa parte anche il gatto, è molto ampia. Tutti noi conosciamo i grandi felini, ma il più piccolo del mondo, non tutti lo conoscono. Parliamo del gatto rugginoso. Pesa poco più di un chilo ed è alto poco meno di 20 centimetri. Se state pensando di adottarlo dovrete abbandonare l’idea, perché è abituato a vivere in ambienti selvaggi, quindi non adatto alla vita domestica.

gatto-selvaticoE’ considerato raro. Ma le ultime indagini condotte indicano che è più diffuso di quanto si pensasse in precedenza.

gattino-sotto-lle-foglieAbita le foreste secche e di bambù fino a spingersi nelle piantagioni di the dell’India e dello Sri Lanka. A volte capita che si avvicini a vivere in prossimità dell’uomo, in abitazioni abbandonate di alcuni villaggi.

gatto-rugginoso-nel-suo-habitatIl gatto rugginoso a dispetto delle sue dimensioni è un felino molto veloce e astuto. Data la sua natura di cacciatore soprattutto notturno, non si lascia spaventare da mammiferi più grandi come la gazzella.

gatto-cammina-sul-troncoQuesti felini hanno grandi occhi che  variano a livello di colore. La vista è ben superiore a quella dell’uomo, così da avvistare le loro prede anche a notevole distanza.

piccolo-gattinoLe zampe sono abbastanza corte, ma questo non impedisce loro di essere agili e veloci. La loro coda lunga e affusolata presenta degli anelli con la punta nera.

gatto-sugli-alberiIl suo manto è corto e sfumato dal marrone al grigio con striature color ruggine. Ha così un aspetto tenero che è facile scambiarlo con un gatto domestico di piccole dimensioni.

manto-striatoNonostante la sua natura selvatica, questo felino ha un temperamento tranquillo e mansueto, ma purtroppo la sua natura è selvatica.

Ci accontenteremo di ammirarlo da lontano, rispettando la sua natura.