Lo strano caso di Oscar, il gatto che sembra in grado di prevedere la morte di tutti i suoi proprietari

Oscar è un gattino davvero particolare, in grado di prevedere la morte dei suoi proprietari e delle persone all’interno della struttura in cui vive

Lo strano caso di Oscar negli ultimi anni ha lasciato milioni di persone senza parole per via della sua ‘dote’ che tutti fanno fatica a comprendere. In più occasioni i nostri amici a quattro zampe riescono a sentire i nostri malesseri, i nostri stati d’animo e i nostri dolori più profondi.

Nessuno però si sarebbe mai aspettato che il piccolo Oscar fosse in grado di prevedere la morte di più di 100 persone. Questo è ciò che quello che racconta lo Streere House Nursing and Rehabilitation Centrer che, a distanza di dieci anni non è ancora riuscito a trovare una spiegazione scientifica.

Lo strano caso di Oscar

Negli Stati Uniti il nostro amico è in grado di prevedere la morte di diverse persone, mostrando il suo dono impressionante. Oscar è arrivato nel manicomio di Steere House nel lontano 2007 grazie ad una persona che lavorava al suo interno.

LEGGI ANCHE: Il gattino strabico con le labbra deformi si trasforma dopo essere stato adottato (VIDEO)

A raccontare la sua storia è Sosa che riporta la storia del micio all’interno della rivista ‘The New England Journal Of Medicine’: “Penso che uno dei membri che lavora nello stabilimento lo abbia portato qui quando era un gatto randagio. Non gli piaceva davvero uscire. Molte volte lo trovavi nell’armadio delle provviste o sotto un letto e solo quando qualcuno era vicino alla morte che Oscar si faceva vivo”.

Lo strano caso di Oscar dal pelo tricolore

In un primo momento i medici hanno pensato ad un dono del micio. Quest’ultimo infatti, si poggiò sulla gamba di un paziente che, proprio lì aveva un coagulo di sangue aspettando la sua morte. “Alla fine, dopo averlo fatto alcune volte, abbiamo scoperto che le persone con cui stava di solito erano le prossime a morire. C’è stata una morte, poi due, e alla fine ha colpito circa 20 o 30 uccisioni di fila, a quel punto tutti erano tipo “Wow, questo è piuttosto unico”” ha spiegato la donna.

LEGGI ANCHE: Il gatto adorabile nuota lungo un tratto di mare per stare con il suo amato proprietario: sembra un castoro

Alcune persone a distanza di tempo hanno soprannominato il gatto ‘Oscar l’Angelo della Morte’. Quest’ultimo infatti, potrebbe avere qualche speciale connessione spirituale con le persone in punto di morte, tanto da comprendere il loro stato d’animo e la loro fragilità.

Un gatto davvero speciale che fin da subito ha colpito milioni di utenti social che, hanno avuto la possibilità di vedere alcuni suoi video. Proprio per questo motivo, vogliamo concludere questo articolo mostrandovi lo strano caso di Oscar.

LEGGI ANCHE: Questo gatto è davvero il collega universitario migliore che si possa desiderare

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati