Mamma gatta accidentalmente ha quasi ucciso il suo gattino appena nato

Non è una situazione così rara, questa mamma gatta inesperta ha avuto delle grandi difficoltà nella gestione del suo gattino

Noggin è minuscolo gattino arancione nato il 20 Febbraio 2022. La sua vita però non è iniziata nel migliore dei modi, appena nato ha dovuto fare i conti con un incidente che gli ha causato dei gravi problemi di salute.

Per la sua mamma questo era il suo primo parto e si trovava in una situazione di fortissimo stress, tanto che, accidentalmente, stava per porre fine alla vita del piccolo. Ha iniziato a leccarlo con così tanta forza nella parte superiore della testa da creargli una profonda ferita.

Mamma gatta accidentalmente ha quasi ucciso il suo gattino appena nato

La volontaria che lo aveva in carico se n’è accorta e piccolo è stato subito separato dalla madre e portato in una clinica veterinaria, dove ha ricevuto tutte le attenzioni e le cure del caso.

“Questo dolce cucciolo aveva una mamma troppo zelante che gli ha leccato la sommità della testa. È abbastanza comune nelle mamme stressate fare del male ai loro piccoli, soprattutto se è presente un problema di fondo. Ci prenderemo cura di lui e, si spera, possiamo riuscire a chiudere la parte superiore della sua testa. Una delle mie preoccupazioni è mantenere il cervello al sicuro, dato che i neonati hanno ancora una cute poco sviluppata.” -ha detto la veterinaria.

Mamma gatta accidentalmente ha quasi ucciso il suo gattino appena nato

Con le cure mediche 24 ore su 24 Noggin aveva almeno una possibilità di sopravvivere, ma ancora non era fuori pericolo. Stava combattendo anche contro un’infezione sopraggiunta e c’era il rischio di perdere l’orecchio sinistro. Ma il piccolo era un vero guerriero, molto collaborativo e ce la stava mettendo davvero tutta. Faceva le fusa e cercava attenzioni. L’ orecchio sinistro doveva essere sempre ben fasciato, ma resisteva.

gatto

Migliorava ogni giorno di più. Ha iniziato a mettere su peso, arrivando a ben 180 grammi con un bella pancina rotonda. Stava iniziando a venire fuori anche la sua personalità, dolce e affettuosa. La sua ferita in testa a metà marzo, sebbene ancora bruttina da vedere, era quasi guarita, tutto il tessuto morto era stato eliminato.

Il giorno di San Patrizio, le hanno decorato la fasciatura con un trifoglio tipico. Era il trifoglio più carino di sempre! Oggi, Noggin continua a diventare più forte, ha ricevuto le sue prime vaccinazioni e ama giocare con Ambrose, un bellissimo gattino bianco più grande di lui.

Mamma gatta accidentalmente ha quasi ucciso il suo gattino appena nato

La disegnatrice dell’account instagram Pet Disneyfication ha letto la sua storia e ne è rimasta molto colpita, tanto da dedicare un disegno al piccolo Noggin.
Ora la ferita è completamente guarita e il piccolo cerca adozione. Una famiglia e una casa piena d’amore lo aspettano!

LEGGI ANCHE: Un artista di 75 anni commemora il suo gatto defunto con meravigliose sculture di alberi digitali

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati