Molfetta, un anziano gatto ha fatto perdere le sue tracce, il micio si chiama Smigol ed ha bisogno d’aiuto

Del micio non si sa molto, le operazioni di ricerca stanno coinvolgendo sempre più persone ma le novità stentano ad arrivare, che fine avrà fatto Smigol?

Si cerca, si continua a cercare ma novità non ve ne sono da quando queste ricerche hanno conosciuto il loro inizio. La situazione è preoccupante ma nessuno getterà la spugna fino a quando la verità non verrà a galla. Lo smarrimento di oggi coinvolge un gatto di nome Smigol, un anziano micio scomparso a Molfetta, in provincia di Bari.

L’accaduto ha una data: 22 marzo. Da allora volontari si sono messi alla ricerca del gatto, scandagliando in primis la zona di Torre Villotta (da dove è partito il caso), estendendo il raggio d’azione col passare dei giorni. Nel momento in cui scriviamo, è passato relativamente poco tempo dalla scomparsa, notizie fondamentali potrebbero svoltare il caso da un momento all’altro.

Se ne rendono conto coloro che conoscono Smigol, tra cui i volontari, decisi a restituire questo micio alla sua famiglia. Grazie all’appello comparso sui social possiamo fornire qualche dettaglio in più non solo sulla storia, ma anche sull’aspetto nonché sul carattere del felino.

gatto smigol europeo pelo bicolore

Ci teniamo a ribadire l’anzianità di Smigol, un gatto europeo che necessità di attenzioni e cure di vario genere. Di lui sappiamo come ami la compagnia e come non sia affatto complicato conquistare la sua fiducia; avvicinarlo in tal senso è la mossa migliore da compiere in caso di avvistamento. Il gatto è munito di microchip nr. 380260043362593.

Dal pelo bianco e nero, lucido a tratti, Smigol è di medie-piccole dimensioni; magro, testa leggermente ruotata e parzialmente privo di dentatura. Al momento della scomparsa non indossava alcun collare identificativo. Si chiede gentilmente, a tutti coloro che vivono a Molfetta o nelle vicinanze, di prestare la massima attenzione.

gatto smigol non ha collare

Per segnalazioni di vario genere o per il ritrovamento vero e proprio, contattare uno dei seguenti numeri forniti tramite social: 349 384 8453 o il 347 947 3756. Grazie.

LEGGI ANCHE: Cavalese, si cerca una gatta Persiana smarritasi pochi giorni fa, l’appello del proprietario

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati