Parabiago, a più di un mese dalla scomparsa di Clio, i familiari continuano a cercare la gatta di 9 anni

Apprendiamo come la gatta sia particolarmente incline a trovare nascondigli e in generale a sostare in luoghi riparati, non sarà semplice ritrovarla

Scappa via di casa una gatta di nome Clio, smarrendosi e facendo perdere qualunque traccia di sé. La prima a denunciare la scomparsa è stata la stessa proprietaria, tramite canali social, sottolineando altresì la delicatezza della vicenda. Per il caso odierno ci troviamo a Parabiago, comune di 27.000 abitanti nel milanese.

clio gatta pelo nero

Come sottolineano i vari appelli ai quali facciamo riferimento, la felina è incline a trovare nascondigli di ogni tipo, se a ciò aggiungiamo come possa risultare timorosa e diffidente, anche a distanza di un mese, comprendiamo la delicatezza precedentemente citata. Clio non si era mai persa prima, soprattutto per così tanto tempo.

L’ansia è palpabile, la paura non si può nascondere, non per questo vien meno la speranza di farcela, la speranza di salvare la vita della micetta. Il luogo esatto degli avvenimenti corrisponde a Via Cesare Battisti (Parabiago). Il raggio di ricerca non è stato esteso di molto, anche per via di una mancanza quasi cronica di informazioni.

LEGGI ANCHE: La padrona usa una lingua finta per leccare il suo gatto, ma lui rimane sconvolto (VIDEO)

In particolar modo è tale aspetto a preoccupare, l’assenza di novità non aiuta affatto nelle ricerche, che proseguono sì, ma per inerzia e non secondo criterio. La felina in questione si presenta come un’europea dal manto nero, corto e uniforme su tutto il corpo; coda lunga e una pancia “cadente”, gli occhi sono di un giallo molto acceso.

APPROFONDIMENTO: TUTTO SUL GATTO EUROPEO

Sembra che Clio abbia pochi peli attorno le orecchie; sterilizzata e munita di microchip, abbiamo modo di pensare che al momento della scomparsa la felina non indossasse alcun collare. La famiglia offre una ricompensa in denaro qualora Clio venisse ritrovata e riportata a casa.

gatta femmina distesa sulle lenzuola

Tutti insieme possiamo dare una mano, non è impossibile e bisogna crederci fino alla fine. Chiamare il 334 864 2581 in caso di segnalazioni o avvistamenti di ogni genere. Raccomandiamo la massima cautela, così come consigliamo di non tentare l’approccio diretto. Forza Clio, siamo con te!

LEGGI ANCHE: Bianca e Leone, cercasi adozione di coppia per questi due bellissimi gattini: aiutiamoli

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati